Azioni blue chip (definizione)

Le azioni blue chip sono azioni di società affidabili, finanziariamente stabili e consolidate.

Nel corso del tempo, le aziende considerate blue chip tendono a cambiare, dato che non esiste una definizione esatta per il concetto di blue chip. In linea di massima, una società viene considerata blue chip se è al vertice nel settore in cui opera, se è quotata su un indice noto (come il FTSE, il Dow Jones, l’S&P500 o il Dax) ed è caratterizzata da un marchio riconosciuto.

Le azioni blue chip sono in genere considerate a basso rischio, hanno trimestrali solide e spesso non pagano i dividendi agli investitori, cosa che le differenzia dalle azioni penny stock. Sebbene tendenzialmente stabili, non sono immuni da crolli e fallimento e, quando ciò accade, la notizia occupa un posto di primo piano su giornali e media: il crollo di Lehmann Brothers e di Enron costituiscono un esempio, come anche i recenti problemi delle banche europee.

Scopri di più

Scopri la nostra offerta sulle azioni oppure cosa sono le azioni nel nostro glossario.

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.