Azioni blue chip (definizione)

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Le azioni blue chip sono azioni di società affidabili, finanziariamente stabili e consolidate.

Nel corso del tempo, le aziende considerate blue chip tendono a cambiare, dato che non esiste una definizione esatta per il concetto di blue chip. In linea di massima, una società viene considerata blue chip se è al vertice nel settore in cui opera, se è quotata su un indice noto (come il FTSE, il Dow Jones, l’S&P500 o il Dax) ed è caratterizzata da un marchio riconosciuto.

Le azioni blue chip sono in genere considerate a basso rischio, hanno trimestrali solide e spesso non pagano i dividendi agli investitori, cosa che le differenzia dalle azioni penny stock. Sebbene tendenzialmente stabili, non sono immuni da crolli e fallimento e, quando ciò accade, la notizia occupa un posto di primo piano su giornali e media: il crollo di Lehmann Brothers e di Enron costituiscono un esempio, come anche i recenti problemi delle banche europee.

Scopri di più

Scopri la nostra offerta sulle azioni oppure cosa sono le azioni nel nostro glossario.

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com