Quali sono i migliori ETF sull’oro da osservare?

Mentre la crisi del coronavirus amplifica l’incertezza e la volatilità nei mercati, i trader hanno spostato i loro investimenti sull’oro. In questo articolo, vi mostriamo come fare trading e quali sono i migliori ETF sull'oro.

Cos’è un ETF sull’oro?

Un exchange traded fund (ETF) o una exchange traded commodity (ETC), è un fondo composto da un unico asset: l’oro. Gli ETF e gli ETC vengono scambiati in borsa come un normale titolo azionario o un’azione, ma il loro valore deriva dal poter disporre di ‘asset sottostanti’ relativi al metallo prezioso.

Quando si parla di ETF sull’oro o di ETC, occorre tenere conto di alcuni aspetti importanti:

  • Asset sottostanti: anche se il loro valore deriva interamente dall’oro, ciò può avvenire in modi diversi. Alcuni sono sostenuti dall’oro fisico, altri hanno un’esposizione ai futures sull’oro, mentre altri sono costituiti da investimenti nelle società che estraggono il metallo prezioso. L’asset sottostante è ciò che detta il valore dell’ETF o dell’ETC e sarà quindi il fattore trainante della sua prestazione.
  • Size: la size (o dimensione) di un ETF o ETC è significativa perché può influire sull’efficienza e sui costi. Gli ETF più grandi tendono ad avere costi inferiori e sono più liquidi, il che significa che è possibile scambiarli più velocemente e a meno se si desidera. La liquidità è anche essenziale per ridurre lo spread in offerta, quindi gli ETF più grandi tendono a presentare una differenza inferiore tra il relativo prezzo di vendita e di acquisto. La size è determinata dagli asset under management (AUM).
  • Leva: alcuni sono a leva, il che significa che utilizzano i derivati finanziari e/o il debito per amplificare la prestazione dell’asset sottostante. Un ETF o ETC non a leva cercherà di seguire il più possibile l’andamento dell’asset sottostante, come il prezzo dell’oro o un indice specifico, mentre un ETF a leva può generare il doppio o il triplo del rendimento dell’asset sottostante. La leva può amplificare sia i profitti che le perdite. Ciò significa che gli ETF o gli ETC a leva possono offrire rendimenti migliori di quelli senza leva quando il valore dell’asset sottostante si muove nella giusta direzione, ma anche maggiori perdite quando non lo fa.
  • Valuta e quotazione: il luogo in cui l’ETF o l’ETC viene negoziato è importante perché potrebbe influire sulle commissioni pagate e sul contesto normativo in cui avviene la negoziazione. Anche la valuta è importante. Ad esempio, la maggior parte dell’oro fisico ha un prezzo in dollari USA, quindi se un ETF o ETC opera in sterline, il tasso USD/GBP avrà probabilmente un ruolo significativo nella sua prestazione.

Come trovare i migliori ETF sull’oro

Se vuoi trovare i migliori ETF sull'oro con IG Bank, visita la pagina dati di mercato, dove potrai cercare tutti i mercati sull'oro più importanti.

Scopri di più sul trading con i metalli preziosi con IG Bank.

Come fare trading con gli ETF sull’oro

  1. Cerca i migliori ETF sull’oro
  2. Apri un conto per iniziare a fare trading con IG Bank
  3. Apri la tua prima posizione

Con IG, puoi fare trading con i CFD sugli ETF sull’oro.

I CFD sono strumenti a leva, ciò significa che dovrai investire solo una frazione del valore totale del contratto per acquistare un ETF. Il trading con i CFD richiede il pagamento dell’imposta sulle plusvalenze.

Scopri di più sul trading con gli ETF con IG Bank

I migliori ETF sull’oro da monitorare

SPDR Gold Shares

Le SPDR Gold Shares (o azioni oro SPDR), sono il più grande ETF sull’oro disponibile per il trading con IG Bank, con oltre 57 miliardi di dollari di AUM. L’ETF è fornito dai SSGA (State Street Global Advisor SPDR), e detiene lingotti d’oro con l’obiettivo di tracciare le prestazioni dell’oro grezzo in barra.

SDPR ha registrato prestazioni costantemente superiori al proprio benchmark negli ultimi quattro anni e ha garantito un rendimento del 32,3% negli ultimi 12 mesi.

Invesco Physical Gold ETC

Analogamente, l’Invesco Physical Gold ETC mira a sua volta a registrare i movimenti giornalieri del prezzo dell’oro, ed è quotato a Londra. Esso cerca di tracciare i movimenti del London Gold Market Fixing Ltd PM Fix Price in dollari USA, sostenuto dall’oro grezzo in barra di cui dispone.

Anche Invesco è riuscito a registrare prestazioni superiori al proprio benchmark negli ultimi quattro anni e ha generato un rendimento del 32,5% negli ultimi 12 mesi.

Sprott Gold Miners

Anziché seguire il prezzo dell’oro, il titolo Sprott Gold Miners ETF replica le prestazioni del Solactive Gold Miners Custom Factors Index, che a sua volta racchiude le prestazioni di numerose società di estrazione dell’oro quotate alla Borsa di Toronto, al NYSE o al NASDAQ.

Sprott traccia un pool di titoli di capitale che sono diversi in termini di geografia e dimensioni. Ha faticato a tenere il passo con il proprio benchmark sin dal 2017, ma ha comunque garantito un rendimento del 58,7%, il che lo rende uno degli ETF non a leva con le migliori prestazioni dell’ultimo anno.

iShares MSCI Global Gold Miners ETF

Anche l’iShares MSCI Global Gold Miners ETF segue le prestazioni di un paniere di società minerarie, ma interessa uno spettro più ampio in termini geografici. L’obiettivo è tracciare le prestazioni del MSCI ACWI Select Gold Miners Investable Market Index, che è composto da titoli minerari provenienti da tutto il mondo.

Newmont Gold e Barrick Gold rappresentano oltre il 43% della sola ponderazione dell’indice, e la ponderazione maggiore successiva è appena del 5,6%. Ciò significa che oltre la metà dell’indice è ponderata verso il Canada, il 23% verso gli Stati Uniti e il resto da Sud Africa, Australia e Russia. Nell’ultimo anno ha fatto registrare un rendimento del 69,7%.

iShares Gold Producers UCITS ETF USD

Per gli investitori londinesi che desiderano un ETF capace di tracciare i titoli di capitale dell’estrazione dell’oro, l’iShares Gold Producers UCITS ETF USD potrebbe risultare adatto. Il suo obiettivo è tracciare l’S&P Commodity Producers Gold Index, che segue le più grandi società aurifere quotate in borsa di tutto il mondo.

I suoi primi dieci investimenti rappresentano i due terzi del suo portafoglio e sono capitanati da società riconoscibili come Newmont, Barrick Gold e Franco-Nevada. Negli ultimi 12 mesi l’ETF ha fatto registrare un rendimento del 59,4%.

VanEck Vectors Junior Gold Miners ETF

Il titolo VanEck Vectors Junior Gold Miners ETF rappresenta le azioni dell’estrazione aurifera ma è diverso perché il suo benchmark, il MVIS Global Junior Gold Miners Index, è composto da miniere d’oro e d’argento micro e a piccola capitalizzazione. I Junior gold miner sono titoli azionari meno consistenti che producono oro, che non sono stati ancora prodotti o che stanno sviluppando un nuovo progetto.

Questi tipi di titoli azionari sono esposti a diversi rischi rispetto ai grandi produttori, come i ritardi nei progetti o gli scarsi risultati delle ricerche, il che significa che i relativi prezzi delle azioni sono determinati da variabili diverse. Negli ultimi 12 mesi l’ETF ha generato un rendimento del 39,4%.

SG Gold X5 Daily Long GBP

L’SG Gold X5 Daily Long GBP è stato l’ETF sull’oro con le prestazioni migliori disponibile per il trading con IG Bank negli ultimi 12 mesi, con un rendimento del 166,6% nell’ultimo anno. Tuttavia, ha meno di 1 milione USD in AUM, il che lo rende il più piccolo di questa lista.

La sua elevata leva, che punta a 5 volte le prestazioni dei futures sull’oro, è il motivo per cui è riuscito a garantire un rendimento così alto di pari passo con l’aumento del prezzo dell’oro. Questo ETF quotato a Londra segue il Gold Futures X5 Long Leveraged Index. Ci sono altri ETF sull’oro a leva analoghi offerti da Société Générale che consentono la vendita allo scoperto.

I principali ETF sull’oro

Nella tabella seguente, troverai un elenco dei maggiori ETF sull’oro disponibili per il trading con IG Bank.

Simbolo Borsa valori Valori Patrimonio netto (USD) Rendimento (12 mesi al 18/05/2020)
SPDR Gold Shares GLD NYSE Arca USD $57,8 miliardi 32,30%
iShares Gold Trust IAU NYSE Arca USD $23,1 miliardi 32,50%
VanEck Vectors Gold Miners ETF GDX NYSE Arca USD $13,3 miliardi 56,30%
Xetra-Gold 4GLD Deutsche Boerse EUR $11,7 miliardi 32,90%
iShares Physical Gold ETC IGLN London Stock Exchange USD $11,1 miliardi 32,50%
Invesco Physical Gold ETC SGLD London Stock Exchange USD $10,9 miliardi 32,50%
ZKB Gold ETFs* * Swiss Exchange * $9,2 miliardi *
WisdomTree Physical Gold PHAU London Stock Exchange USD $8 miliardi 32,30%
VanEck Vectors Junior Gold Miners ETF GDXJ NYSE Arca USD $4,4 miliardi 39,40%
Gold Bullion Securities GBS London Stock Exchange USD $3,8 miliardi 32,30%

(*Ci sono diversi ETF sull’oro ZKB per il trading nelle seguenti valute e simboli: EUR (ZGLDEU), GBP (ZGLDGB), CHF (ZGLDHC) e USD (ZGLDUS), che hanno tutti generato rendimenti diversi negli ultimi 12 mesi).

Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG Bank declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti.

Esplora i mercati finanziari con i nostri corsi online gratuiti

Scopri come fare trading su una vasta selezione di mercati, o approfondire le tue conoscenze con i webinar, le lezioni interattive e i video di IG Academy.

Esercita le tue conoscenze di trading

I risultati si ottengono facendo: metti in pratica quello che hai imparato da questo articolo sulle azioni senza rischi.

Vuoi fare trading sulle azioni?

Perché non utilizzare le informazioni di questo articolo per iniziare a fare trading? Passare a un conto reale è facile e veloce.

  • Trading su oltre 12.000 azioni globali
  • Stop garantiti per tutelarti da eventuali gap di mercato e slippage
  • Trading fuori dagli orari di negoziazione per oltre ##extendedhourshares## azioni USA in modo da reagire immediatamente quando le aziende annunciano i loro risultati aziendali

Vuoi fare trading sulle azioni?

Perché non utilizzare le informazioni di questo articolo per iniziare a fare trading? Passare a un conto reale è facile e veloce.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading