I CFD sono prodotti a leva. Il trading con i CFD potrebbe non essere appropriato per tutti e può determinare perdite che eccedono il tuo investimento; accertati di aver pienamente compreso l'informativa sui rischi. I CFD sono prodotti a leva. Il trading con i CFD potrebbe non essere appropriato per tutti e può determinare perdite che eccedono il tuo investimento; accertati di aver pienamente compreso l'informativa sui rischi.

Crisi Russia Ucraina: impatto sui mercati, dove investire

Tanta volatilità sui mercati dopo la decisione di Putin di riconoscere l’indipendenza delle regioni ribelli nel Donbass. Idee di trading su mercato azionario e su commodities.

La crisi in Ucraina è peggiorata dopo l’intervento del presidente russo Vladimir Putin ieri sera in diretta TV che ha affermato di riconoscere l’indipendenza delle repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk (regioni del sud-est dell’Ucraina). In un lungo discorso Putin ha inoltre affermato che l’Ucraina fa parte della storia della Russia. Secondo il presidente russo il Governo di Kiev è un fantoccio nelle mani di potenze straniere e non può aderire alla Nato. Alla fine del discorso Mosca ha annunciato l’invio di truppe per una missione di “pace” nel Donbass.

Nel pomeriggio riunione straordinaria per il Consiglio degli Affari Esteri dell’Unione Europa che annuncerà le prime sanzioni economiche nei confronti della Russia. Intanto la Germania attraverso le parole del cancelliere Scholz ha bloccato la certificazione del gasdotto North Stream 2 che avrebbe aumentato notevolmente le esportazioni di gas dalla Russia all’Europa Occidentale (saltando il passaggio dai paesi baltici, dalla Bielorussia e dalla Polonia).

Impatto sui mercati finanziari

Il movimento delle forze russe nel Donbass ha acceso i timori di un'escalation del conflitto in Europa, che ha fatto crollare i mercati azionari. Indubbiamente, la situazione è negativa per la crescita economica, può alimentare le pressioni inflazionistiche e incentivare i banchieri centrali a promuovere una politica monetaria più restrittiva a livello globale, e in generale alimenta un sentiment di mercato ribassista. Ma nonostante la volatilità e i rischi al ribasso per le azioni, ci sono attività sui mercati che evidenziano rialzi e potrebbero continuare a mostrare una tendenza rialzista se la situazione in Ucraina dovesse peggiorare ulteriormente.

Idee di trading su azionario

Aziende legate all’andamento dell’oro

I prezzi dell'oro sono aumentati di recente con l'aumento dei timori di una guerra in Ucraina. In sostanza, un'invasione russa sarà probabilmente affrontata con severe sanzioni contro il paese, che congelerà le attività finanziarie e bloccherà il paese dal sistema di pagamenti globale. Per questo motivo, gli investitori sono passati all'oro nella convinzione che molte istituzioni e gli oligarchi saranno costretti a rinunciare alla valuta estera e dovranno parcheggiare la loro liquidità in un rifugio sicuro alternativo come l’oro. Citiamo tra le azioni interessanti: Newmont Goldcorp, Barrick Gold Corporation, Franco-Nevada Corporation, Wheaton Precious Metals, Newcrest Mining Ltd.

Titoli energetici

In un momento in cui i prezzi dell'energia stavano già raggiungendo i massimi pluriennali, il possibile arrivo di una guerra nell'Europa orientale sta aggiungendo ulteriori pressioni al rialzo sui prezzi, in particolare su quello del gas naturale e del petrolio. Si prevede che le sanzioni contro la Russia porterebbero a una rappresaglia da parte del suo governo, in base alla quale le forniture di gas all'Europa – la Russia è il principale fornitore di energia della Germania – porterebbero a un altro shock di approvvigionamento che si ripercuoterebbe sui mercati energetici globali. È probabile che anche i prezzi del petrolio siano spinti al rialzo da qualsiasi conflitto in Ucraina, con diverse grandi società che trarranno un enorme vantaggio da altri venti rialzisti sul greggio. Ci sono diverse società energetiche globali i cui profitti potrebbero aumentare a causa di questa situazione. Le nostre preferite: Chevron, Exxon Mobil, Eni, BP, TotalEnergies.

Idee di trading su commodities

Le commodities si sono mosse notevolmente guadagnando tanto terreno sulla scia dei timori degli investitori su una riduzione dell’offerta di materie prime dalla Russia. In particolar modo gli acquisti sono stati particolarmente elevati sul petrolio, il Brent è salito fino a 97 dollari al barile per poi retrocedere sotti i 96, il WTI light crude ha evidenziato guadagni più limitati facendo un massimo a 94,65 per poi scendere a 93,35. La Russia è uno dei principali produttori di greggio assieme a Stati Uniti e Arabia Saudita. In caso di ulteriore escalation della crisi Russia-Ucraina ci aspettiamo il Brent che possa superare nel breve il limite dei 100 dollari al barile. Parlando di commodities energetiche il balzo più elevato lo ha fatto il gas naturale con il contratto TTF quotato ad Amsterdam soprattutto dopo la notizia della decisione della Germania di sospendere la certificazione del gasdotto Nord Stream 2.

Tra i metalli nuovi massimi per alluminio (Russia assieme a Sud Africa è il principale produttore al mondo) e nickel. Forti acquisti anche sul platino. Tra le soft commodities da osservare con particolare attenzione il rialzo del mais che potrebbe segnare nuovi picchi annuali. Altro osservato speciale nelle soft commodities è il grano.

Tra i metalli preziosi i nostri favoriti sono oro e platino. L’oro bene rifugio per eccellenza continua a correre verso l’alto con un top a 1914 dollari per oncia.

Interessato al trading sulle azioni?

Puoi iniziare da ora la tua attività di trading sulle azioni.

Apri un conto reale o mettiti alla prova con un conto demo su IG in pochi passi:

  1. Crea un conto IG o accedi a un conto già esistente
  2. Inserisci il nome del prodotto su cui vuoi fare trading nella barra di ricerca
  3. Scegli la size della tua posizione
  4. Clicca su “buy” o “sell” nella piattaforma
  5. Conferma l’operazione

Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG Bank declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti.

Cogli le opportunità del mercato azionario

Vai long o short su migliaia di titoli globali con i CFD.

  • Aumenta la tua esposizione sul mercato con la leva
  • Spread a partire dallo 0,1%
  • Fai trading con i CFD direttamente nel book di negoziazione con accesso diretto al mercato

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Accedi al tuo conto demo
  • Apri una posizione
  • Scopri se le tue previsioni erano corrette

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Fai trading su una vasta selezione di azioni
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi
  • Leggi le ultime notizie direttamente dalla piattaforma

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading