Volkswagen: stangata sul rimborso per lo scandalo Dieselgate

Per il tribunale civile di Augusta la casa d'auto tedesca dovrà rimborsare al proprietario di una Golf l'intero prezzo del veicolo acquistato nel 2012. Causa: vizi nell'installazione di software. Titolo debole a Francoforte.

VW
Fonte Bloomberg

Apertura in calo per Volkswagen, che sconta la decisione della Corte tedesca, perdendo oltre il punto e mezzo percentuale a Francoforte. Il titolo ha poi recuperato, riportandosi poco sotto la parità. Cos’è accaduto alla casa d’auto? Alla base di tutto, lo scandalo dieselgate.

Il tribunale civile di Augusta ha stabilito che Volkswagen dovrà rimborsare al proprietario di una Golf l'intero prezzo del veicolo acquistato nel 2012, precedente allo scoppio dello scandalo sulle emissioni di gasolio.

Secondo la corte tedesca Volkswagen avrebbe agito “immoralmente” installando software modificati di rilevazione delle emissioni, con l’obiettivo di aumentare le vendite e i profitti del gruppo. Il tutto, ad insaputa dei clienti.

IG Bank S.A. presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG Bank S.A. non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.