Corre Nike, +60% in 8 mesi

La casa di abbigliamento sportivo evidenzia vendite in forte rialzo e segna nuovi record a Wall Street

bg_nike_1322119

Il colosso dell’abbigliamento sportivo ha evidenziato nei giorni scorsi un aumento delle vendite nei negozi del Nord America per la prima volta nel 2018. Nike riesce così a fermare l’avanzata della tedesca Adidas che aveva rubato quote di mercato a Nike proprio negli Stati Uniti.

Grazie ai nuovi modelli e a una nuova app per lo shopping su smartphone il gigante di Beaverton è riuscito a modificare il trend negativo di breve in Nord America mentre continua a registrare risultati stupefacenti a livello internazionale (+35% in Cina, +24% in Europa e Medio Oriente).

Il titolo a Wall Street negli ultimi 8 mesi ha mostrato una tendenza ampiamente rialzista, passando dai 50 dollari di ottobre 2017 fino a quasi 80 dollari, un incremento del 60% in meno di un anno. Le prospettive grafiche di medio periodo rimangono rialziste nonostante una probabile correzione nel breve. Ribassi fino a 76 dollari resterebbero compatibili con l’ipotesi di realizzazione di un nuovo segmento rialzista con obiettivi a 85 dollari.

IG Bank S.A. presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG Bank S.A. non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.