CNH Industrial: titolo in perdita nel giorno della trimestrale

Utile aggiustato in crescita del 5,1% e ricavi consolidati positivi, stabili rispetto ai livelli dello scorso anno. Sul settore industriale pesano timori di un rallentamento della crescita globale, un calo della domanda cinese e la debolezza del mercato in America Latina.

Industrial
Fonte Bloomberg

CNH Industrial perde terreno, toccando a Piazza Affari una variazione del -5%, prima della sospensione. Il gruppo ha scontato negativamente la pubblicazione dei risultati trimestrali, nonostante abbia confermato i propri target per l’anno 2018.

Sul gruppo industriale pesano, tra le altre, le stime a ribasso sul comparto auto europeo. Nel caso di specie, la modifica alle regole sulle emissioni, il rallentamento della domanda cinese e la debolezza del mercato in America latina.

Nello specifico, l’utile aggiustato (prima del computo di interessi e tasse) relativo alle attività industriali si è attestato a 321 milioni di dollari, con un margine del 5,1%.

Nel terzo periodo i ricavi consolidati di CNH hanno toccato il livello di 6,686 miliardi, stabile rispetto ai livelli toccati nello stesso trimestre del 2017.

A crescere è stato il livello di indebitamento netto, che a fine settembre ha raggiunto i 2 miliardi di dollari, in crescita di 0,7 miliardi rispetto ai risultati di fine giugno.

Gli obiettivi 2018 contemplano: ricavi netti delle attività industriali a 28 miliardi di dollari; debito netto industriale a fine 2018 tra 0,7 e 0,9 miliardi di dollari; eps adjusted entro il limite superiore del range 0,67-0,71 dollari per azione.

IG Bank S.A. presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG Bank S.A. non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.