Accordo parziale USA-Cina, negoziazioni intense per la Brexit

Settimana calda per i mercati. Trattative tra UE e UK per la Brexit prima del summit del 17 ottobre del Consiglio Europeo. Mini intesa sulla trade war

Mercati negativi in avvio di settimana, nonostante l'intesa tra Stati Uniti e Cina per i rapporti commerciali (la cosiddetta "trade war"). Accordo parziale che verte soprattutto sull’impegno della Cina nell’acquisto di prodotti agricoli, da una parte, e regole più definite per la protezione della proprietà intellettuale nel settore tech. Rimandato l’aumento delle tariffe dal 25% al 30% originariamente previsto per il 15 ottobre. Molto probabile che un accordo più ampio possa essere firmato a Santiago del Cile quando si incontreranno Trump e Xi Jinping per il meeting dell'APEC Associazione per la cooperazione economica dei paesi dell'area Asia-Pacifico.

Altro tema caldo è il processo della Brexit. Negoziazioni intense tra le due parti che si stanno impegnando a trovare un accordo entro il 17 ottobre, data in cui si riunisce il Consiglio Europeo. Ricordiamo che se non si trova un accordo entro il 19 ottobre secondo il Benn Act il governo di Boris Johnson dovrà chiedere una proroga alla Commissione Europea.

In Medio Oriente la situazione rimane fortemente tesa. Le truppe turche continuano ad avanzare nel Rojava la regione autonoma del nord-est della Siria controllata dei curdi. Secondo indiscrezioni di stampa il governo di Damasco avrebbe deciso di muovere l'esercito per difendere alcune città importanti dell'area come Kobane e Manbij.

Da sottolineare che i mercati finanziari giapponesi sono rimasti chiusi per la celebrazione della festività legata alla salute e allo sport. I mercati finanziari statunitensi saranno parzialmente chiusi per il Columbus Day.

Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG Bank declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading