EurUsd prova il recupero in attesa dei Non Farm Payrolls

Il cambio è tornato verso 1,1150 in scia ai cali sui mercati azionari.

NFP lavoro Usa FED
Fonte: Bloomberg

L'effetto Draghi sembra essere già svanito sui mercati. I rialzi di ieri, derivanti dall'atteggiamento ultra accomodante della Bce, sono stati erosi dalla volatilità che ha interessato Wall Street. Il mood del mercato è altamente suscettibile e guarda con apprensione ai dati sui Non Farm Payrolls di questo pomeriggio.

Gli investitori temono che dei dati migliori delle attese possano accrescere le possibilità di un rialzo dei tassi da parte della Fed, nonostante il persistere dei timori sul rallentamento della Cina, come ha confermato ieri anche Draghi. Su questo punto sarà utile attendere gli sviluppi che arriveranno dal G-20 di Ankara in corso di svolgimento.

Intanto, i ribassi dei mercati hanno riportato gli acquisti sulla moneta unica, con il cambio Eur/Usd che si è spinto sino a 1,1165 dopo aver toccato un minimo ieri pomeriggio a 1,1087. Per oggi la prima area di resistenza passa poprio per i massimi intraday, dove transita ora la media mobile a 200 ore. Sopra tale livello è lecito attendersi un allungo in direzione di 1,1220, precedente supporto ieri. Il target principale rimane a 1,1320. Il primo livello di supporto passa per 1,1130 al di sotto del quale potremmo assistere a un tonfo in direzione dei minimi di ieri. Il supporto strategico passa per 1,1015, bottom di metà agosto.

IG Bank S.A. presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG Bank S.A. non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.