Trading ad alta frequenza (definizione)

Il trading ad alta frequenza (o HFT, High Frequency Trading) è una piattaforma avanzata di trading che elabora un elevato numero di transazioni molto rapidamente, tramite una potente tecnologia.

Può essere utilizzata sia per trovare il miglior prezzo per un unico grande ordine, o per trovare opportunità di profitto sul mercato in tempo reale. Gli algoritmi alla base del trading ad alta frequenza tendono ad essere estremamente complessi, permettendo al programma di fare trading istantaneamente tra diversi mercati, se le condizioni sono soddisfatte.

Il vantaggio del HFT è legato alla rapidità con cui la piattaforma è in grado di elaborare i trade. Importante sarà quindi la potenza dei computer usati e la complessità dei programmi di calcolo.

La guida firmata dai nostri analisti

Scarica la guida dedicata al Trading ad Alta Frequenza firmata dai nostri analisti, Filippo Diodovich e Vincenzo Longo.

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.