Aumento di capitale (definizione)

Un aumento di capitale è un’offerta di azioni, da parte di una compagnia agli azionisti esistenti, con l’obiettivo di raccogliere capitale aggiuntivo. Differisce da altri tipi di offerte azionarie, in cui i titoli sono disponibili per chiunque voglia acquistarle, in quanto le azioni sono di nuova emissione e non riguardano titoli in circolazione. Offrendo nuove azioni agli azionisti esistenti, una compagnia punta ad evitare un'eccessiva diluizione del capitale azionario. 

Di solito, un aumento di capitale offre le azioni a un prezzo inferiore a quello di mercato. Questo diritto può essere esercitato entro un determinato arco di tempo. Come incentivo, a volte gli azionisti possono essere liberi di vendere le nuove azioni nel mercato generale. 

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.