Asta (definizione)

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Nel trading, un'asta (o "mercato in asta") si riferisce al processo con il quale i prezzi delle azioni vengono determinati prima dell’apertura, dopo la chiusura o durante le aste di volatilità intraday per stabilizzare il book. Durante le aste è possibile inserire ordini a mercato o al limite.

Il prezzo fissato per una particolare azione su un mercato è rappresentato dall’importo più alto che un’acquirente è disposto a pagare e il prezzo più basso a cui un venditore è disposto a vendere. Dal momento che esistono diversi acquirenti e venditori, ci saranno diverse proposte di acquisto e di vendita. 

La liquidità è concentrata durante le aste in modo da massimizzare il volume e minimizzare il numero degli ordini inevasi. 

Gli ordini possono essere immessi, modificati e cancellati durante le aste. Tuttavia non avvengono esecuzioni automatiche. 
Il prezzo di asta indicativo viene aggiornato ogni volta che viene inserito, modificato o cancellato un nuovo ordine.

Esempio

L’azione BP è negoziata su LSE. Cinque acquirenti hanno proposto offerte di acquisto di un’azione a £449, £446, £442 e £439. Cinque venditori chiedono invece £457, £453, £450 e £449. L’azione viene quindi venduta a £449. Se invece qualcuno avesse voluto vendere a £446, l’azione sarebbe stata venduta a quel prezzo.

Scopri di più

Scopri come fare trading accedendo direttamente al book dei titoli

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com