Errori comuni

Errori comuni del trading

Affidamento a softwares

Molte persone si avvalgono della tecnologia per fare trading. Potete seguire l'analisi o i consigli di una persona oppure utilizzare speciali sistemi di tracciatura dei grafici o ancora adottare un approccio più approfondito nei confronti dei principi fondamentali di un particolare mercato.

Per quanto utili possano essere tutti questi strumenti di analisi tecnica, è importante ricordare che si tratta solo di strumenti e che fare un eccessivo affidamento su di essi potrebbe allontanarvi dal successo del vostro trading, anziché contribuirvi. Fare trading affidandosi ciecamente ai consigli di un software o di uno strumento di analisi può spesso portare alla rovina.

Quando si usa la tecnologia (come i software per la creazione di grafici o altri strumenti di analisi), è importante comprendere i concetti sottostanti e i motivi che si nascondo dietro a quello che i grafici vi stanno dicendo. Questo vi consentirà di vedere il quadro generale, evitando inutili errori.

Tempismo sbagliato

Gli errori di tempismo sono comuni tra le persone nuove al trading. I trader inesperti spesso non sfruttano appieno il potenziale profitto di un'idea perché agiscono in un momento non opportuno.

Il tempismo non è una scienza esatta, ma esistono dei tempi e delle situazioni che potete imparare a identificare e riconoscere come più prudenti di altri.

Ma, soprattutto, il tempismo si può apprendere solo attraverso l'esperienza.

Nessuno storico

Un registro dettagliato delle proprie operazioni può offrire molteplici vantaggi. Può mostrare dove avete sbagliato in passato. Tuttavia, la maggior parte dei trader non sfruttano queste opportunità di apprendimento.

Considerate quanto possa essere prezioso guardare indietro a esperienze passate, avendo annotato ciò che è accaduto nel mercato, quali trade avete piazzato, qual è stato il vostro profitto/perdita, e anche quali impressioni avete avuto nell'aprire e chiudere una posizione.

Un registro o agenda di trading può rappresentare uno strumento potentissimo, e ignorarlo è uno degli errori più comuni e costosi.

Nessun calcolo rischio/rendimento

A prescindere dai vostri desideri, dovete sempre essere consapevoli del rapporto rischio/ricompensa in ogni trade in modo da sapere esattamente dove fermarvi.

Deviazione dal programma

Creare un piano di trading è importante, ma non serve a nulla se deviate continuamente dal percorso pianificato.

Ogni giorno potreste essere tentati di ignorare il vostro piano di trading per soffermarvi un po' più a lungo su una transazione oppure investire su un'altra. Ma se vi scomodate a sviluppare un piano di trading dovreste anche credere che esso rappresenti l'approccio più adatto a voi.

Anche il miglior piano di trading è semplicemente una guida, ma la migliore, e più riuscite ad attenervi a esso, maggiore sarà il vostro successo a lungo termine.

Non saper fermarsi

Una delle idee più pericolose è che potete superare qualsiasi tempesta e trasformare le perdite in guadagni

Sapere quando ridurre le perdite è un'importante competenza da sviluppare e una capacità che matura con l'esperienza. Ma esistono delle tecniche che potete utilizzare per evitare di tenere aperte troppo a lungo delle posizioni perdenti.

Naturalmente, esistono delle situazioni in cui occorre sopportare perdite gestibili per chiudere in profitto a lungo termine, e riconoscere queste situazioni è una delle capacità che svilupperete maturando esperienza di trading sui mercati finanziari.

Reagire in maniera eccessiva ai profitti

Ogni volta che traete un elevato profitto da una transazione vi sentite ovviamente felici e anche euforici. È importante essere consapevoli che questo può intaccare la vostra percezione del mercato e influenzare le vostre azioni, soprattutto riguardo le posizioni future. Dopo un successo, esiste sempre il rischio di lanciarsi in una nuova posizione non favorevole, solo sulla scia dell'entusiasmo e del morale alle stelle.

Ricordate, la 'lunga serie di vittorie' non esiste. Solo perché avete conseguito un qualche successo, non significa che siete destinati a trarre profitto da qualsiasi cosa facciate. Solo una buona strategia di trading vi aiuterà a mantenere la vostra posizione favorevole nel lungo termine.

Immediatamente dopo una vincita è importante fermarsi e considerare attentamente la propria strategia di trading. Qualsiasi nuova posizione apriate in questo momento dovrebbe essere in linea con il vostro piano di trading generale, e non essere semplicemente una buona intuizione sulla scia del recente successo.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.