I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 71% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.

Trading OTC (definizione)

Che cos’è il trading sui mercati OTC?

Per trading sui mercati OTC, noto anche come operazione over-the-counter, si intende una serie di scambi che non si svolge sui mercati ufficiali. La maggior parte delle operazioni OTC si svolge tra due parti e viene in genere gestita da una rete di dealer. L’operatività OTC è soggetta a una minore regolamentazione rispetto alle negoziazioni in borsa; ciò genera una serie di opportunità ma comporta anche alcuni rischi di cui devi essere al corrente.

Quando si fa trading OTC con un broker, in genere appaiono due prezzi: un prezzo d’acquisto (buy) e un prezzo di vendita (sell). La differenza con il trading tradizionale è che in quest’ultimo hai una selezione di prezzi di vendita e di acquisto offerta da più controparti.

Visita la sezione forex

Scopri tutti i dettagli relativi al trading sul forex e come funziona la leva nel forex.

I pro e i contro delle operazioni OTC

I pro del trading sui mercati OTC

Il mercato OTC più conosciuto è quello forex, dove le valute vengono acquistate e vendute tramite una rete di banche, anziché nei mercati finanziari. Ciò significa che il trading sul forex è decentralizzato e gli scambi possono pertanto avvenire 24 ore su 24, senza essere legati ad orari di apertura e chiusura specifici.

Anche le azioni e altri strumenti finanziari possono essere negoziati over-the-counter; sono inclusi anche altri prodotti derivati, come swap e contratti a termine (o contratti forward).

Le operazioni OTC danno alle società private che non sono quotate in borsa l’opportunità di reperire capitali, per finanziarne l’espansione e la crescita. Le azioni che vengono scambiate OTC hanno prezzi solitamente più economici rispetto a quelle quotate in borsa. È quindi possibile acquistare un ampio numero di azioni con un capitale modesto.

Le operazioni OTC hanno una maggiore flessibilità se confrontate alle operazioni tradizionali in borsa, essendo regolamentate e standardizzate. Ciò significa che puoi stipulare accordi specifici per raggiungere i tuoi obiettivi di trading.

I contro del trading sui mercati OTC

Gli OTC, essendo non regolamentati, comportano un rischio di inadempienza da parte di una delle controparti. Questo accade in particolare negli swap e per i contratti forward.

Il trading sulle azioni OTC può essere considerato rischioso perché le società non sono tenute a diffondere le stesse informazioni fornite da quelle quotate in borsa. Ciò significa che le società possono spesso sostenere di essere “emergenti”, quando in realtà non è così.

Impara a fare trading

Scegli i parametri che si adattano alla tua operatività
con il nostro corso gratuito di IG Academy

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com