IPO (definizione)

Cos'è un IPO?

IPO è l'abbreviazione inglese di offerta pubblica iniziale (initial public offering), la prima vendita di titoli emessi da una società. Prima dell'IPO, la società viene definita "privata", perché le sue azioni sono disponibili solo agli investitori iniziali. Dopo l'IPO, la proprietà delle azioni viene immessa in un mercato più vasto. Per questo l'offerta pubblica iniziale viene chiamata anche fluttuazione, ammissione in borsa o "diventare pubblico". 

Quando una società realizza una IPO, inserisce un certo numero di azioni in un elenco in borsa per aumentare il capitale di investimento. Bandire un'offerta pubblica iniziale è uno dei tanti modi che le società utilizzano per aumentare il capitale, oltre ad altre strategie diffuse come la ricerca di grandi investitori, il crowdfunding o l'impiego di profitti non distribuiti.

Impara a fare trading in borsa

Scopri come fare trading di azioni, realizzare un piano di trading e aprire una posizione.

I pro e i contro dell'IPO

I pro dell'IPO

Un'IPO riuscita può attirare capitali enormi. Un esempio di IPO è l'ingresso di Alibaba sulla Borsa di New York (NYSE) nel 2014 che fruttò più di 20 miliardi di dollari. Entrare in borsa aiuta ad aumentare l'esposizione e il prestigio e migliorare l'immagine pubblica di una società, quindi le IPO possono far crescere le vendite e i profitti futuri dell'impresa e fornire una valutazione più accurata dei titoli.

Per gli operatori finanziari, un'offerta pubblica iniziale è l'occasione ideale per acquistare azioni di una società o per prendere posizione sull'andamento del loro prezzo, proprio quando entrano nel mercato azionario. Inoltre, le IPO migliorano la liquidità del mercato, facilitando l'esecuzione di ordini da parte di compratori e acquirenti.

I contro dell'IPO

Entrando in borsa, una società si assoggetta alle norme e alle leggi di un organo direttivo. Di conseguenza, deve rendere pubbliche informazioni finanziarie, compresa la contabilità, le imposte e i profitti, che possono essere utili ai concorrenti.

Sebbene la pubblicazione di tali dati sia potenzialmente un contro per l'attività, semplifica l'analisi della società e dell'andamento del prezzo delle azioni per gli operatori finanziari, i quali hanno libero accesso alle informazioni.

Inoltre, l'IPO rappresenta un costo significativo per la società che deve anche rendersi presentabile per gli osservatori esterni. Esiste infine la possibilità di un finanziamento aggiuntivo, nel caso in cui il mercato non concordi con il prezzo IPO, con il conseguente abbassamento immediato del prezzo dell'azione. I rischi illustrati fanno sì che l'ingresso in borsa sia un'opzione costosa per un'azienda.

Acquisisci maggiori conoscenze di trading

Impara a fare trading con IG Academy grazie ai nostri corsi,
webinar e seminari interattivi.

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Il nostro Helpdesk in italiano è disponibile dal lunedi al venerdi dalle 8:15 alle 22:15. Al di fuori di questi orari il nostro staff di lingua inglese situato nei nostri uffici nel mondo, sarà a vostra disposizione durante il fine settimana a partire dalle ore 9:00 del sabato (CET).