Margine (definizione)

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

È necessario fare una distinzione tra cosa significa negli investimenti in generale e cosa significa quando fai trading con IG Bank.

Negli investimenti in generale

Nel trading, il margine è la parte dei fondi necessaria per aprire una posizione a leva.

I broker che offrono l’operatività a marginazione richiedono di versare solo una parte dell’esposizione complessiva della posizione. La quantità di margine richiesto di solito è espressa in percentuale rispetto al valore totale del trade.

Supponiamo, ad esempio, che un trader voglia acquistare 1.000 sterline di azioni Royal Mail e il broker richieda un margine del 10% dell’esposizione totale. L'importo iniziale necessario per questa posizione è di 100 sterline. Questo è noto come "margine di deposito".

Se la posizione inizia a subire perdite, il margine di deposito potrebbe non essere più sufficiente per mantenere la posizione aperta. Il margine necessario per mantenere una posizione aperta è detto "margine di mantenimento". A questo punto, il broker chiederà al trader di integrare i fondi nel suo conto. Questo è un richiamo di margine.

Con IG Bank

I CFD sono un prodotto a leva e, pertanto, operano con un margine.

Scopri di più

Scopri di più sul mondo del forex con la nostra guida gratuita oppure scopri di più sui nostri margini.

Contattaci

Il nostro Helpdesk in italiano è disponibile dal lunedi al venerdi dalle 8:15 alle 22:15. Al di fuori di questi orari il nostro staff di lingua inglese situato nei nostri uffici nel mondo, sarà a vostra disposizione durante il fine settimana a partire dalle ore 9:00 del sabato (CET).