Ftse Mib in rialzo, torna fiducia alla vigilia dell’insediamento di Biden

Sull’indice Mib continua a brillare Stellantis, che sfiora il 5%. Oggi Conte al Senato, dopo aver incassato la fiducia della Camera. Usa, attesa per le parole di Janet Yellen

  • Alle 10:08 il Ftse Mib avanza dello 0,41%, bene anche il resto degli azionari europei: Dax +0,17%, Londra +0,13%, solo il Cac 40 scivola leggermente al di sotto della parità a -0,05%
  • Crisi di governo, oggi Conte al Senato. Spread stabile a 114 punti
  • EUR/USD in rialzo a 0,21 nel giorno del discorso di Yellen al Senato Usa

Apertura in rialzo per l’Europa, spinta dal sentiment positivo in vista della cerimonia di insediamento del neo-eletto presidente Usa, il democratico Joe Biden. La rinnovata fiducia fa bene anche al Ftse Mib, che avanza dello 0,43% a quasi mezz’ora dall’apertura.

Ftse Mib in rialzo, ancora occhi su Stellantis

Alle 10:21 l’indice Mib di Milano avanza dello 0,27% a 22.560 punti.

Oggi primo giorno di quotazione anche a New York per Stellantis, la casa automobilistica (quarta al mondo per dimensioni) nata dalla fusione di Fca e Psa. Ieri la prima giornata di negoziazioni sulle Borse di Milano e Parigi si è conclusa con uno scatto di quasi l’8%, mentre Fitch ha confermato il rating BBB- con outlook stabile. Al momento, le quotazioni di Stellantis continuano a guadagnare il 4,24%.

E sempre Fitch si aspetta un recupero più lento per le aziende attive nel settore commerciale piuttosto che sulla difesa – pur avendo la difesa segnato un calo record nel 2020. Sul Ftse Mib il giudizio ricade sulle quotazioni Leonardo che, galvanizzate, avanzano dello 0,96%.

Sul fronte bancario sale il titolo Unicredit, che guadagna l’1,11% in attesa della data limite del 10 febbraio, giorno in cui sarà reso noto il nome del successore dell’ad Jean Pierre Mustier – ritiratosi dal vertice di Gae Aulenti all’inizio di dicembre.

Aggiornamento sulla crisi di governo

Con 321 voti a favore della fiducia, il governo Conte ieri è riuscito a compattare la Camera. Oggi in mattinata la conte dei “costruttori” si sposta al Senato, dove la battaglia si preannuncia più combattuta.

Gli investitori tuttavia si mostrano fiduciosi e lo spread non sembra risentire del clima di instabilità politica – al momento il differenziale tra Btp e Bund tedeschi segna un calo dell’1,48% a 114 punti.

A preoccupare, semmai, sono le notizie in arrivo dal fronte vaccini. Mentre la California sospende la somministrazione del vaccino Moderna (il responsabile sarebbe tuttavia un singolo lotto di produzione, a causa di una “reazione allergica grave”), in Europa si teme per il ritardo con cui Pfizer ha annunciato le prossime distribuzioni.

Ultime notizie dai mercati globali

  • Usa - alla vigilia dell’insediamento del presidente Joe Biden alla Casa Bianca, i futures su Wall Street segnano decisi rialzi: quelli sul Dow Jones avanzano dello 0,55%, quelli sul Nasdaq dello 0,98% mentre i contratti sull’S&P 500 vengono scambiati nel pre-market a +0,72%. Al via oggi la pubblicazione dei conti trimestrali delle principali banche statunitensi: Bank of America e Goldman Sachs riporteranno i risultati del quarto trimestre 2020 prima dell’avvio della sessione Usa.
  • Europa – la sessione europea prosegue leggermente frazionata: solo il Cac40 di Parigi stenta a raggiungere la parità, mentre il Dax tedesco guadagna lo 0,18% e Londra viaggia a +0,25%. Atteso oggi l’indice predittivo ZEW, in grado di fornire una previsione del sentiment dell’economia tedesca a gennaio – gli analisti si attendono un livello pari a 60 punti, in rialzo rispetto ai 55 di dicembre.
  • Asia - chiusura contrastata in Asia. Giù le Borse cinesi, con Shanghai che perde lo 0,83% e Shenzhen in calo dell’1,74% sui timori per il nuovo focolaio di covid-19 nella provincia dell’Hebei. Rimbalza invece la Borsa di Tokyo a +1,39%.
  • Forex – Sul fronte valutario si guarda alla nuova amministrazione Usa e delle parole di Janet Yellen, ex numero uno della Fed e scelta da Biden per la guida del Tesoro Usa, che oggi parlerà al Senato – probabilmente per esortare i senatori a sostenere il piano di stimoli in funzione anti-covid da 1.900 miliardi di dollari. Dollaro leggermente indebolito, EUR/USD in rialzo a 1,21, USD/JPY invece schizza a 104,034; bene l’euro sulla sterlina, con il cambio in rialzo a 0,89.
  • Materie prime – timido recupero per il petrolio: il Brent avanza dell’1,15% a 55,38 dollari al barile, il Wti guadagna lo 0,46% a 52,60 dollari.

Inizia a fare trading con i CFD

Fai trading su oltre 80 indici con i CFD – inclusi Cac40, Dax 30, Dow Jones e Ftse 100. Otterrai un’esposizione sul mercato sottostante solo con un piccolo deposito iniziale.

Apri un conto reale o prova la demo per esercitarti con i CFD.

Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG Bank declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti.

Cogli le opportunità

Fai trading sui principali indici globali.

  • Opera su mercati al rialzo e al ribasso
  • Spread a partire da 1 punto sul FTSE 100, 1,2 sul Germany 30 e 0,4 punti sull'US 500
  • Trading sui principali indici disponibile H24

Vedi opportunità sugli indici?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Effettua il login
  • Prova il trading senza rischi
  • Scopri se le tue previsioni si rivelano corrette

Vedi opportunità sugli indici?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Spread a partire da 1 punto sul FTSE 100, 1,2 sul Germany 30 e 0,4 punti sull'US 500
  • Trading sui principali indici disponibile H24
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi

Vedi opportunità sugli indici?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading