Tom-next (definizione)

Cosa significa tom-next?

Tom-next è l’abbrevazione di “tomorrow-next day”, in italiano “domani-giorno successivo”. Il tom-next permette ai trader di comprare e vendere una valuta simultaneamente nello spazio di due giornate operative: il giorno dopo e il giorno successivo.

Si tratta di un mezzo che consente ai trader sul forex di evitare la consegna fisica delle valute e di tenere le posizioni aperte durante la notte (le cosiddette posizioni overnight). Come per le materie prime, solitamente le negoziazioni forex si concludono con la consegna delle valute acquistate. Nel forex, la consegna si verifica due giorni dopo la conclusione della transazione, nota come data “spot”. Il tom-next serve quindi ad estendere la durata delle operazioni di trading oltre la data di consegna.

Anziché prendere in consegna le valute, il tom-next estende la durata della posizione aperta e il broker scambia le posizioni overnight per un contratto equivalente, che verrà negoziato il giorno successivo. La differenza, calcolata sul tasso di interesse tra i due contratti scambiati, è nota come tasso tom-next, o tasso swap.

Costi e commissioni

Tutti i dettagli operativi dei CFD sul forex sono disponibili nel nostro portale di assistenza e supporto.

Il tasso tom-next viene utilizzato per calcolare i costi di finanziamento overnight sulla posizione forex, che i trader devono pagare, se vogliono mantenerla aperta alla riapertura dei mercati il giorno seguente.

Il tom-next è calcolato sul valore al momento della chiusura delle posizioni aperte, con il tasso d’interesse delle valute scambiate. I tassi potrebbero variare ogni giorno, perché sono calcolati in base al valore del prezzo del mercato sottostante.

Se acquisti una valuta con un tasso di interesse più alto, si riceve un pagamento degli interessi, mentre se acquisti una valuta con un tasso di interesse più basso è necessario pagare gli interessi. Questa forma di pagamento è nota come costo di mantenimento.

Esempio di tom-next

Ipotizziamo che tu decida di aprire una posizione sulla coppia EUR/USD, acquistando 100.000 € e quindi vendendo il dollaro americano al prezzo di 1.1366. Per mantenere aperta la posizione oltre la data di consegna, dovrai vendere i 100.000 € durante il giorno successivo all’acquisto, per poi ricomprarli al nuovo prezzo spot.

A questo punto, il valore della posizione del cross valutario EUR/USD avrà come prezzo sell 1.1378 e come prezzo buy 1.1379. Tuttavia, il nuovo prezzo spot avrà un valore più alto di un punto: 1.13795/1.13805. Per invertire la posizione, dovrai vendere a 1.1378 e poi ricomprare a 1.13805, pagando una differenza di 2,5 punti.

In questo caso, il tasso tom-next sarà 0.5/2.5. Poiché i 100.000 € sulla coppia EUR/USD hanno un valore di 10 $ per punto, invertire la posizione costerebbe 2,5 x 10 $ = 25 $ (più commissioni).

Impara a fare trading

Scegli i parametri che si adattano alla tua operatività
con il nostro corso gratuito di IG Academy

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Il nostro Helpdesk in italiano è disponibile dal lunedi al venerdi dalle 8:15 alle 22:15. Al di fuori di questi orari il nostro staff di lingua inglese situato nei nostri uffici nel mondo, sarà a vostra disposizione durante il fine settimana a partire dalle ore 9:00 del sabato (CET).