Trading OTC (definizione)

Che cos’è il trading sui mercati OTC?

Per trading sui mercati OTC, noto anche come operazione over-the-counter, si intende una serie di scambi che non si svolge sui mercati ufficiali. La maggior parte delle operazioni OTC si svolge tra due parti e viene in genere gestita da una rete di dealer. L’operatività OTC è soggetta a una minore regolamentazione rispetto alle negoziazioni in borsa; ciò genera una serie di opportunità ma comporta anche alcuni rischi di cui devi essere al corrente.

Quando si fa trading OTC con un broker, in genere appaiono due prezzi: un prezzo d’acquisto (buy) e un prezzo di vendita (sell). La differenza con il trading tradizionale è che in quest’ultimo hai una selezione di prezzi di vendita e di acquisto offerta da più controparti.

Visita la sezione forex

Scopri tutti i dettagli relativi al trading sul forex e come funziona la leva nel forex.

I pro e i contro delle operazioni OTC

I pro del trading sui mercati OTC

Il mercato OTC più conosciuto è quello forex, dove le valute vengono acquistate e vendute tramite una rete di banche, anziché nei mercati finanziari. Ciò significa che il trading sul forex è decentralizzato e gli scambi possono pertanto avvenire 24 ore su 24, senza essere legati ad orari di apertura e chiusura specifici.

Anche le azioni e altri strumenti finanziari possono essere negoziati over-the-counter; sono inclusi anche altri prodotti derivati, come swap e contratti a termine (o contratti forward).

Le operazioni OTC danno alle società private che non sono quotate in borsa l’opportunità di reperire capitali, per finanziarne l’espansione e la crescita. Le azioni che vengono scambiate OTC hanno prezzi solitamente più economici rispetto a quelle quotate in borsa. È quindi possibile acquistare un ampio numero di azioni con un capitale modesto.

Le operazioni OTC hanno una maggiore flessibilità se confrontate alle operazioni tradizionali in borsa, essendo regolamentate e standardizzate. Ciò significa che puoi stipulare accordi specifici per raggiungere i tuoi obiettivi di trading.

I contro del trading sui mercati OTC

Gli OTC, essendo non regolamentati, comportano un rischio di inadempienza da parte di una delle controparti. Questo accade in particolare negli swap e per i contratti forward.

Il trading sulle azioni OTC può essere considerato rischioso perché le società non sono tenute a diffondere le stesse informazioni fornite da quelle quotate in borsa. Ciò significa che le società possono spesso sostenere di essere “emergenti”, quando in realtà non è così.

Impara a fare trading

Impara a fare trading con IG Academy grazie ai nostri corsi, webinar e seminari interattivi.

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Il nostro Helpdesk in italiano è disponibile dal lunedi al venerdi dalle 8:00 alle 22:30. Al di fuori di questi orari il nostro staff di lingua inglese situato nei nostri uffici nel mondo, sarà a vostra disposizione durante il fine settimana a partire dalle 09:00 della sabato alle 23:00 di venerdì (orario CET).