Azioni

Dividendi

Che cosa sono i dividendi

I dividendi sono la parte dei profitti di una società che viene distribuita agli azionisti.

Quando una società ottiene un profitto, il management sceglie se reinvestirlo nell'azienda o corrisponderlo agli azionisti sotto forma di dividendi. Le società più solide scelgono di raggiungere un compromesso reinvestendo una percentuale e versando il resto come dividendo, sotto forma di denaro contante o azioni.

I dividendi possono compensare la staticità di un prezzo azionario, garantendo agli azionisti una fonte di guadagno alternativa. Le società considerate a 'forte crescita' non offrono in genere dei dividendi, poiché preferiscono reinvestire i profitti per sostenere lo sviluppo espandendo la propria attività. In questo caso, la ricompensa per gli azionisti è rappresentata da un prezzo delle azioni eccezionalmente elevato.

Quando vengono versati i dividendi?

Ogni volta che una società corrisponde un dividendo, l'operazione deve essere dichiarata ufficialmente dal consiglio d'amministrazione. Le società che corrispondono i dividendi in contanti li pagano generalmente con cadenza semestrale, sebbene potrebbero occasionalmente decidere di pagare un dividendo speciale una tantum.

Ci sono alcune date importanti da ricordare:

La data di dichiarazione del dividendo
Si tratta del giorno in cui il consiglio d'amministrazione annuncia che sarà pagato un dividendo.

Il record date
Quando la società definisce ufficialmente chi sono gli azionisti qualificati ('detentori del record').

La data ex dividendo
L'acquisto di titoli prevede dei tempi tecnici. Per evitare qualsiasi complicazione riguardo il possesso effettivo del titolo al momento in cui il dividendo viene pagato, la record date è preceduta da un punto di chiusura delle operazioni contabili (normalmente di due o tre giorni). In corrispondenza di questo punto dovete possedere le azioni della società per poter essere inclusi nell'elenco degli azionisti e quindi ricevere il dividendo.

Questa chiusura è detta ‘data ex dividendo’. Come proprietario accreditato, trascorsa la data ex dividendo potete vendere l'azione e ricevere comunque il dividendo.

La data di pagamento
Si tratta della data in cui il dividendo viene pagato agli azionisti. Tra la data ex dividendo e la data di pagamento può intercorrere un lungo periodo di tempo.

Operazioni sul capitale

Un'operazione sul capitale si verifica quando una società quotata in borsa avvia una manovra che influirà sugli azionisti, quale una fusione, un'acquisizione o un frazionamento azionario. Qualsiasi operazione sul capitale deve essere concordata dal consiglio d'amministrazione della società e autorizzata dai suoi azionisti.

Un'operazione sul capitale può avere importanti implicazioni per le finanze aziendali, incluso il prezzo delle azioni e le sue performance.

Derivati

I derivati azionari sono contratti che derivano il loro valore dal prezzo di un asset sottostante, ossia un'azione che può essere negoziata su una borsa in modo tradizionale.

I contratti derivati sono quelli offerti da IG Markets. In parole povere, i contracts for difference (CFD) sono un tipo di contratto che consente di scambiare la differenza di valore di un'azione (o altro strumento) maturata tra il momento in cui il contratto viene aperto e quello in cui viene chiuso.

Quindi, quando acquistate un derivato azionario pagate per il possesso di un contratto sull'azione sottostante, non l'azione stessa. Esistono molteplici tipi di contratti derivati, tra i quali i più comuni sono CFD, futures e opzioni.