Andreas Ruhlmann

Articoli

Autore

Dopo gli studi universitari in Canada, seguiti da significative esperienze nelle sale di trading di Saxo Bank e della Banca Nazionale del Canada, Andreas inizia a lavorare per IG Bank nel 2014 nel ruolo di analista finanziario e Premium Client Manager. Interlocutore privilegiato dei media svizzeri, rilascia regolarmente commenti ai dati macro, e analisi di mercato. Tiene inoltre seminari e webinar sulle strategie di trading online, l'analisi tecnica e la psicologia del trader.

Segui Andreas su Twitter @ARuhlmann_IG.

Consulta il nostro archivio con tutti gli articoli dei nostri analisti.

Vuoi saperne di più sui nostri esperti? Consulta la nostra pagina dedicata.

Le informazioni o opinioni contenute nel Sito sono fornite da IG Bank S.A. esclusivamente per uso personale e per scopi informativi. Pertanto, per quanto IG Bank S.A. si impegni a ottenere informazioni da fonti ritenute attendibili, essa non rilascia alcuna dichiarazione in merito all’accuratezza, all’affidabilità e alla completezza di tali informazioni o opinioni. Inoltre, il Sito di IG Bank S.A. potrebbe contenere giudizi, previsioni, punti di vista o pareri personali dei Suoi analisti i cui risultati potrebbero variare in maniera significativa rispetto ai risultati reali, in particolare per via di rischi, incertezze e altri fattori relativi ai mercati e agli strumenti finanziari. Le informazioni sono soggette a modifiche senza preavviso.

Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, poiché IG Bank S.A. non fornisce alcuna consulenza in ambito legale o fiscale. Le informazioni non contengono né uno storico dei nostri prezzi di trading, né nessuna offerta o sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG Bank S.A non si assume alcuna responsabilità nei confronti di eventuali passività, perdite o danni di qualsiasi genere, derivanti o connessi con l’uso diretto o indiretto dei contenuti presenti nel sito web, o dai collegamenti a siti esterni di terze parti.