I CFD sono prodotti a leva. Il trading con i CFD potrebbe non essere appropriato per tutti e può determinare perdite che eccedono il tuo investimento; accertati di aver pienamente compreso l'informativa sui rischi. I CFD sono prodotti a leva. Il trading con i CFD potrebbe non essere appropriato per tutti e può determinare perdite che eccedono il tuo investimento; accertati di aver pienamente compreso l'informativa sui rischi.

Le Criptovalute e il dispendio energetico. La causa di nuovi crolli?

Il mercato delle Criptovalute ha visto nelle ultime due settimane crolli e rimbalzi da capogiro in parte dovuti ai commenti legati al dispendio energetico del mining.

Premessa

Elon Musk, lo sappiamo, è sempre stato un grande estimatore di Bitcoin e della blockchain. Dalle rivelazioni della SEC è risaputo come Tesla abbia acquistato mesi fa BTC per un controvalore di 1,5 miliardi di $ e sia stata una delle prime big corps ad accettare i Bitcoin per la vendita delle proprie automobili. Questo idillio si è bruscamente interrotto il 12 Maggio quando Musk ha tweettato che questo metodo di pagamento veniva sospeso a causa del rapido aumento dell’utilizzo di energia derivante dai combustibili fossili per il mining. Questa notizia, insieme a un doppio ban nel giro di una settimana da parte della Banca Popolare Cinese ha causato un crollo in due fasi negli scorsi weekend dovuto anche a parecchio panic selling.

Quali sono le novità e l’impatto futuro del dispendio energetico del mining sul prezzo delle crypto?

E’ ovviamente difficile avere dati precisi ma si stima che il consumo energetico del solo Bitcoin sia più o meno pari a quello di un Paese medio dell’ Eurozona. Il Bitcoin electricity consumption index dell'Università di Cambridge calcola che la criptovaluta necessiti di oltre 133 terawattora di elettricità l'anno, più di un paese come la Svezia, che ha un consumo annuo di poco meno di 132 TWh. Anche se l’impatto sta diminuendo si pensa che circa due terzi dei Bitcoin siano minati da server cinesi, dipendendi da un sistema largamente dominato dallo sfruttamento di carboni fossili. Il forte consumo di energia proviene dal complesso sistema di certificazione delle transazioni. Il Bitcoin è una valuta che permette transazioni che evitano qualsiasi tipo di inetrmediario bancario, infatti per verificare la veridicità della transazione viene messa in atto una gara per risolvere un complesso quesito crittografico che richiede tentativi per indovinare la giusta composizione di numeri e lettere che fornisca la soluzione. Il miner vincente è colui che riesce a trovarla certificando la transazione e ricevendo in cambio un compenso in BTC. Inutile sottolineare come più il prezzo sale e più il mining diventa intenso per la convenienza della ricompensa ottenuta.

Ieri però Musk ha tweettato “Spoke with North American Bitcoin miners. They committed to publish current & planned renewable usage & to ask miners WW to do so. Potentially promising.” , professando un’ apertura di dialogo addirittura con il mondo dei miners americani e buoni propositi per un ritorno al pieno supporto da parte di Tesla di questo mercato e metodo di pagamento.

La soluzione spinge per l’utilizzo di energie rinnovabili e già oggi le grandi farm di mining si stanno concentrando in luoghi tendenzialmente più freddi, per agevolare il raffreddamento naturale delle macchine, e vicini a fonti rinnovabili, prevalentemente idroelettrici. In alternativa si vorrebbe andare verso un cambiamento del metodo della prova di autenticazione necessaria per chiudere la blockchain e ottenere la ricompensa, in modo da evitare un tale utilizzo di energia.

Come sta reagendo il prezzo?

Come una settimana fa, passato il panic selling, è in atto un forte recupero dei prezzi sia di Bitcoin che di Ethereum. Il primo dopo aver trovato nuovamente supporto nell’area dei 30000$ ha trovato resistenza a 40000$ e negozia ora intorno ai 38000$. Il secondo invece ha trovato supporto sulla soglia del ritracciamento Fibonacci giornaliero (calcolato sul crollo dai massimi 2018) a 1800$ e si trova ora in area 2600$ in pieno recupero diretto alla prossima resistenza a 3000$.

Interessato al trading sui bitcoin? Fai trading su 7 criptovalute tra cui Bitcoin, Ethereum e Litecoin, senza aver bisogno di un portafoglio digitale o ottieni maggiore esposizione sui mercati con il nostro indice Crypto 10 .

Apri un conto reale o prova la demo per esercitarti con i CFD.

Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG Bank declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti.

Non perdere le opportunità sulle criptovalute

Scopri i vantaggi del trading con i CFD sulle criptovalute con IG Bank.

  • Non dovrai acquistare il sottostante
  • Fai trading su bitcoin, ether e litecoin
  • Opera sui mercati al rialzo e al ribasso

Vedi un'opportunità sulle criptovalute?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Effettua il login
  • Apri la tua posizione
  • Scopri se le tue previsioni si rivelano corrette

Vedi un'opportunità sulle criptovalute?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Fai trading sulle 10 maggiori criptovalute o sul nostro indice Crypto 10
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi
  • Leggi le ultime notizie direttamente dalla piattaforma

Vedi opportunità sulle criptovalute?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading