Ritracciamenti di Fibonacci (definizione)

Che cos’è un ritracciamento di Fibonacci?

Il ritracciamento di Fibonacci è uno strumento chiave di analisi tecnica che utilizza percentuali e linee orizzontali, disegnate sui grafici dei prezzi, per identificare le possibili aree di supporto e resistenza. L’identificazione di queste aree è utile ai trader in quanto può aiutarli a decidere quando aprire e chiudere una posizione, o quando applicare stop e limiti alle loro operazioni.

Scopri di più sulla nostra piattaforma online

Scopri la nostra gamma di indicatori tecnici per fare trading

Perché i trader utilizzano i ritracciamenti di Fibonacci?

I mercati raramente si muovono in linea retta e spesso sperimentano cadute temporanee, note come pullback o ritracciamenti. I ritracciamenti di Fibonacci sono usati dai trader per identificare il grado in cui un mercato si muoverà contro la sua tendenza attuale.

I ritracciamenti si basano sul principio matematico del rapporto aureo. La sequenza per il rapporto aureo è 0, 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, 34, 55, 89, 144 e così via, dove ogni numero è circa 1,618 volte maggiore del numero precedente.

Secondo il rapporto aureo, queste linee dovrebbero indicare i punti in cui si incontrano i livelli di supporto e resistenza.

I pro e i contro dei ritracciamenti di Fibonacci

I pro dei ritracciamenti di Fibonacci

Come mezzo per identificare i livelli di supporto e resistenza, i ritracciamenti di Fibonacci possono essere usati per confermare i movimenti di mercato.

I livelli di supporto e resistenza possono indicare potenziali tendenze al rialzo o al ribasso del mercato e potrebbero quindi indicare ai trader quando è il momento opportuno per aprire o chiudere una posizione. Questo significa che i ritracciamenti di Fibonacci possono essere molto efficaci per i trader che sanno quando usarli correttamente.

I contro dei ritracciamenti di Fibonacci

Tuttavia, i ritracciamenti di Fibonacci richiedono un alto livello di comprensione per essere usati efficacemente. Il semplice disegno di linee su un grafico di prezzo in corrispondenza delle percentuali di Fibonacci probabilmente non darà risultati positivi, a meno che i trader non sappiano che cosa stanno cercando. Di conseguenza, i trader principianti dovrebbero fare attenzione quando usano i ritracciamenti di Fibonacci per essere sicuri che un calo del prezzo di un asset sia un pullback temporaneo e non un'inversione permanente.

Alcuni trader ritengono che i ritracciamenti di Fibonacci siano una profezia che si auto-realizza: poiché molti trader usano i ritracciamenti di Fibonacci come strumento di analisi tecnica, è probabile che ottengano gli stessi risultati. Ciò significa che gli ordini tendono a riunirsi intorno agli stessi livelli di prezzo, il che potrebbe spingere il prezzo nella direzione desiderata.

Scopri di più

Impara a fare trading

Scegli i parametri che si adattano alla tua operatività con il nostro corso gratuito di IG Academy

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Il nostro Helpdesk in italiano è disponibile dal lunedi al venerdi dalle 8:15 alle 22:15. Al di fuori di questi orari il nostro staff di lingua inglese situato nei nostri uffici nel mondo, sarà a vostra disposizione durante il fine settimana a partire dalle ore 9:00 del sabato (CET).