La riunione della Federal Reserve

Scopri di più sull'attività del Federal Open Market Committee (FOMC), quando avrà luogo la prossima riunione e perché è così importante per i trader.

Cell
W(12/6/1)
O(0/0/0)
A(auto/auto/auto)
Desktop
P(0 0 0 0)
M(60 20 20 20)
Tablet
P(0 0 0 0)
M(30 20 60 60)
Mobile
P(0 0 0 0)
M(30 20 20 20)

Per aprire un conto, chiamaci al numero verde 058 810 77 41 dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 18:00 orario CET.

Contattaci: 058 810 77 41

La riunione della Federal Reserve

Scopri di più sull'attività della Federal Open Market Committee (FOMC), quando avrà luogo la prossima riunione e perché è così importante per i trader.

Cell
W(12/6/1)
O(0/0/0)
A(auto/auto/auto)
Desktop
P(0 0 0 0)
M(60 20 20 20)
Tablet
P(0 0 0 0)
M(30 20 60 60)
Mobile
P(0 0 0 0)
M(30 20 20 20)

Per aprire un conto, chiamaci al numero verde 058 810 77 41 dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 18:00 orario CET.

Contattaci: 058 810 77 41

Cos'è la riunione del Federal Open Market Committee?

La riunione del Federal Open Market Committee (FOMC) è un appuntamento ricorrente in cui i i membri della banca centrale si riuniscono per decidere sulla politica monetaria degli Stati Uniti.

Dopo aver deliberato sulla politica monetaria sul breve termine, il FOMC decide quale debba essere l'obiettivo per i tassi dei fondi federali (tassi sui FED funds ovvero i tassi d'interesse).

Perché fare trading sui FOMC con IG Bank?

Fai trading con il broker N°1 al mondo1

Opera su oltre 90 cross valutari con i CFD

Orari di negoziazione prolungati per i titoli statunitensi

Trading fuori dagli orari di negoziazione su indici e azioni chiave statunitensi

Gestione del rischio

Proteggi i tuoi profitti e limita le tue perdite con i nostri strumenti di gestione del rischio

Quando è previsto il prossimo annuncio della Fed?

La prossima riunione del FOMC si svolgerà il 4-5 novembre 2020, le eventuali nuove direttive sulla politica monetaria saranno annunciate subito dopo.

Vai al calendario del FOMC

Cos'è successo durante l'ultimo incontro della Fed?

Durante l'ultima riunione della Fed, conclusasi il 16 settembre 2020, il FOMC ha annunciato di voler mantenere i propri tassi di interesse tra lo 0% e 0,25% per i prossimi anni, forse fino al 2023. Inoltre punta a raggiungere un tasso di inflazione 'moderatamente superiore al 2%'.

Durante l'ultima riunione della Fed, conclusasi il 16 settembre 2020, il FOMC ha annunciato di voler mantenere i propri tassi di interesse tra lo 0% e 0,25% per i prossimi anni, forse fino al 2023. Inoltre punta a raggiungere un tasso di inflazione 'moderatamente superiore al 2%'.

Watch live coverage with IG

You can follow the announcement as it happens with Live With The Experts, when you open an IG account.

In che modo la riunione della Fed influisce sui mercati?

La riunione della Fed è considerata uno dei più importanti appuntamenti per i mercati principalmente per una ragione: i tassi di interesse.

Il FOMC ha il potere, tra l'altro, di alzare od abbassare i tassi dei fondi federali negli Stati Uniti.

Questo cambiamento si riflette su altri tassi di interesse, compresi quelli del mercato del forex e delle obbligazioni, che hanno un forte impatto sui mercati globali.

Quali sono i mercati maggiormente influenzati dai FOCM?

Se il FOMC alza o abbassa i tassi di interesse, gli effetti si riverberano sui mercati globali. In particolare, quelli riportati di seguito sono da tenere sotto controllo:

  • Forex: qualsiasi variazione nei tassi di interesse farà sentire la sua influenza sul dollaro US, di gran lunga la valuta più scambiata al mondo
  • Indices: tassi più alti significano cattive notizie per le azioni e, al contrario, tassi più bassi avvantaggiano l'azionario
  • Bonds: le obbligazioni USA sono spesso il mercato più sensibile alle variazioni dei tassi

I trader e gli investitori di tutto il mondo tentano di anticipare la decisione della Fed ed i conseguenti movimenti dei mercati, in modo da adattare le proprie strategie ed i portafogli.

Scopri di più su come il FOMC influisce sui tassi di interesse.

liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono puramente indicativi. Tutti i prezzi delle azioni sono in differita di almeno 15 minuti.

Cos'è il tasso sui fondi federali?

Il tasso sui fondi federali è il tasso di interesse che le banche applicano le une alle altre per prestiti overnight, diventando di fatto il tasso di interesse base dell'economia statunitense. Le variazioni al tasso sui fondi federali ha un forte impatto sui tassi di interesse a breve e lungo termine, sul mercato forex, ma anche su fattori macroeconomici come la disoccupazione e l'inflazione. Ciò a sua volta si ripercuote sull'economia globale.

Come influisce il FOMC sul tasso dei fondi federali?

Benché non imponga direttamente alle banche un tasso di interesse per i prestiti interbancari, il FOMC può influenzare indirettamente il tasso dei fondi federali tramite tre strumenti che regolano la quantità di moneta in circolazione: le operazioni di mercato aperto, l'estensione del credito e le riserve obbligatorie.

Il FOMC si occupa specificamente delle operazioni di mercato aperto, mentre il Federal Reserve Board è addetto all'estensione del credito ed alle riserve obbligatorie.

Operazioni di mercato aperto

Le operazioni di mercato aperto sono operazioni di compra-vendita di obbligazioni governative sul mercato aperto.

Quando il FOMC vuole riassorbire moneta, vende le obbligazioni, togliendo il denaro dal circuito economico e generando un rialzo nei tassi di interesse. Viceversa, per immettere moneta, compra titoli di Stato, aumentando il denaro in circolazione e provocando così un abbassamento dei tassi.

Tasso di sconto

Le banche possono effettuare prestiti tra loro al tasso sui fondi federali o possono richiedere il denaro alla Federal Reserve.

Il tasso di interesse che una banca paga alla Fed per il prestito è chiamato ‘tasso di sconto’. Un basso tasso di sconto incoraggia un basso tasso sui fondi federali e viceversa.

Riserve obbligatorie

Le riserve obbligatorie sono costituite dalla percentuale di depositi dei clienti che una banca deve mantenere per coprire i prelievi.

Se le riserve obbligatorie vengono aumentate, le banche possono prendere in prestito meno denaro e, di conseguenza, chiederanno maggiori tassi di interesse. Se le riserve obbligatorie vengono abbassate, accadrà il contrario.

Il quantitative easing della Fed

Il Quantitative easing (QE) o allentamento quantitativo - è un misura non convenzionale che può essere applicata dalla Fed in tempi di profonda crisi finanziaria. Viene solitamente usata solo quando tutti gli altri strumenti hanno esaurito il proprio potenziale – ad esempio nel caso in cui il tasso sui fondi federali sia prossimo allo zero e la crescita economica continui a vacillare.

Il QE assomiglia alle operazioni di mercato aperto. Il FOMC acquista titoli sul mercato aperto, iniettando così denaro nel sistema. Tuttavia, ci sono due differenze fondamentali tra il QE e le operazioni di mercato aperto:

  • La tipologia di titoli acquistati è differente. Invece di focalizzarsi su obbligazioni a breve termine, il FOMC compra titoli a lunga scadenza, al fine di ridurre i tassi sul lungo e sul breve periodo
  • Lo scopo è diverso. Mentre le operazioni di mercato aperto mirano ad abbassare il tasso sui FED funds, il quantitative easing vuole aumentare in maniera massiccia il denaro in circolazione per aggiungerlo alle riserve della Fed

Dopo la grave recessione del 2008, la Fed ha intrapreso una serie di misure di allentamento quantitativo riversando migliaia di miliardi nell'economia statunitense. Non è chiaro tuttavia quanto questo abbia effettivamente sostenuto la ripresa.

Le date delle riunioni della Fed

Il FOMC solitamente si riunisce otto volte l'anno, con la possibilità di indirre ulteriori incontri in caso di necessità. Mentre i cambiamenti vengono annunciati immediatamente, le riunioni, invece, sono sempre segrete e i verbali vengono rilasciati tre settimane dopo ogni sessione.

Date 2020

Data Pubblicazione verbale
28-29 gennaio 19 febbraio
17-18 marzo* 8 aprile
28 - 29 aprile 20 maggio
9-10 giugno* 1 luglio
28-29 luglio 19 agosto
15-16 settembre* 7 ottobre
4-5 novembre 25 novembre
15-16 dicembre* -

* Data provvisoria, confermata nella riunione precedente

I membri del FOMC

Il FOMC si compone di 7 membri del consiglio della Federal Reserve, più 5 presidenti della Federal Reserve Bank.

I sette membri del consiglio sono designati dal presidente degli Stati Uniti e il più importante tra loro ricopre anche la carica di presidente del FOMC. I cinque presidenti della banca sono il presidente della Federal Reserve Bank di New York – che riveste anche la funzione di vicepresidente del FOMC – ed altri quattro a rotazione su base annuale..

II membri dei FOMC talvolta vengono identificati come falchi e colombe dagli analisti, nell'intento di anticipare il risultato delle riunioni.

Membri 2020

Membro Ruolo Visione monetaria 2
Jerome Powell Presidente, Consiglio della Federal Reserve Neutrale
John C. Williams Vicepresidente, Consiglio della Federal Reserve (Presidente della Federal Reserve Bank, New York) Neutrale
Lael Brainard Consiglio della Federal Reserve Neutrale
Randal K. Quarles Consiglio della Federal Reserve Neutrale
Richard H. Clarida Consiglio della Federal Reserve Neutrale
Michelle W. Bowman Consiglio della Federal Reserve Neutrale
Vacante Consiglio della Federal Reserve -
Vacante Consiglio della Federal Reserve -
Loretta J. Mester Presidente della Federal Reserve Bank, Cleveland Neutrale
Robert S. Kaplan Presidente della Federal Reserve Bank, Dallas Neutrale
Neel Kashkari Presidente della Federal Reserve Bank, Minneapolis Colomba
Patrick T. Harker Presidente della Federal Reserve Bank, Philadelphia Neutrale

Apri un conto di trading con IG Bank

Compila il nostro modulo online

Ti chiederemo di rispondere ad alcune domande per verificare il tuo livello di esperienza.

Verifica d'identità

Abbiamo sei modalità per verificare la tua identità.

Comincia a fare trading

Oppure esercitati senza rischi provando il nostro conto demo

Apri un conto di trading con IG Bank

Compila il nostro modulo online

Ti chiederemo di rispondere ad alcune domande per verificare il tuo livello di esperienza.

Verifica d'identità

Abbiamo sei modalità per verificare la tua identità.

Comincia a fare trading

Oppure esercitati senza rischi provando il nostro conto demo

Potrebbero interessarti anche...

Scegli tra oltre 90 cross valutari per il trading dopo l'annuncio del FOMC

Compra o vendi Wall Street e l'US 500 24 ore al giorno

Vai long o short su 16.000 azioni globali, tra cui Apple e Facebook

1 Siamo il broker N°1 al mondo per i CFD nei ricavi (forex escluso). Fonte: Published financial statements, giugno 2020.
2 Le opinioni dei membri sono naturalmente soggette a variazioni secondo la situazione economica e gli obiettivi sull'inflazione presi dal governo.