Deprezzamento (definizione)

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Per deprezzamento (o “svalutazione”) si intende la perdita del valore di un bene, legata a condizioni di mercato o ad altri fattori, come l'usura. È l’opposto dell’apprezzamento (o “rivalutazione”).

La svalutazione di valute e asset è spesso causata dalle condizioni di mercato. La sterlina, ad esempio, può svalutarsi in modo significativo a causa di una debolezza percepita dagli investitori sullo stato di salute dell’economia del Regno Unito. Questa forma di deprezzamento può essere difficile da prevedere con assoluta certezza.

Gli altri asset, invece, si deprezzano nel tempo, in quanto la loro utilità o affidabilità diminuisce. I macchinari acquistati da una società possono essere considerati come asset che si deprezzano.

Scopri di più

Segui la nostra sezione di analisi e news a cura dei nostri analisti per gli ultimi aggiornamenti sui eventuali deprezzamenti degli asset.

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com