Nuvole di Ichimoku (definizione)

Cosa sono le nuvole di Ichimoku?

Le nuvole di Ichimoku sono un indicatore di analisi tecnica per definire i livelli di supporto e resistenza, misurare il momentum e fornire segnali di trading. In giapponese sono chiamate Ichimoku Kinko Hyo, tradotto in italiano “equilibrio grafico a colpo d'occhio”. Kinko perché, con un solo sguardo, permette di cogliere diverse informazioni sul mercato

Le nuvole di Ichimoku sono state messe a punto da Goichi Hosoda, un giornalista giapponese, e pubblicate nel 1969. Da allora rappresentano uno strumento diffuso tra trader e investitori per riconoscere la direzione delle tendenze del mercato.

Visita la sezione sul trading con le azioni

Scopri come funzionano le azioni e inizia a calcolare il loro valore intrinseco

Le nuvole di Ichimoku sono costituite da cinque linee o “tracciati”:

  • Tenkan-sen, nota come linea di conversione, corrisponde alla somma dei massimi e dei minimi degli ultimi 9 periodi, divisa per due. Si tratta del punto medio dei massimi-minimi degli ultimi 9 giorni, la linea copre quindi poco meno di due settimane.
  • Kijun-sen, nota come linea base, corrisponde alla somma dei massimi e dei minimi degli ultimi 26 periodi, divisa per due. Si tratta del punto medio dei massimi-minimi degli ultimi 26 giorni.
  • Senkou Span A, nota come l’ampiezza dell’A, equivale alla linea di conversione e linea di base, divisa per due. L’ampiezza dell’ A segna il punto medio tra le due linee e corrisponde al limite superiore della nuvola.
  • Senkou Span B, nota come delimitazione B, corrisponde alla somma dei massimi e dei minimi degli ultimi 52 periodi, divisa per due. In quanto punto medio di 52 settimane, la linea copre poco meno di tre mesi e corrisponde al limite inferiore della nuvola
  • Chikou Span, nota come lagging span, mostra i livelli di chiusura indietro di 26 periodi

Esempio di nuvole di Ichimoku

Sul grafico, la “nuvola” di Ichimoku appare come uno spazio colorato delimitato da due linee. Se sul grafico la Senkou span A è sopra la Senkou span B, siamo di fronte a una tendenza rialzista e la nuvola appare colorata di verde. Se sul grafico la Senkou span B è sopra la Senkou span A, siamo di fronte a una tendenza ribassista e la nuvola appare colorata di rosso.

La linea di prezzo appare sopra la nuvola, quando la tendenza è rialzista, sotto, quando è ribassista. Se la linea di prezzo è all’interno della nuvola, allora la tendenza è piatta, o orizzontale.

Perché le nuvole di Ichimoku si usano nel trading?

I trader usano le nuvole di Ichimoku per raccogliere più informazioni di quelle ottenute dal grafico a candele giapponesi. Rispetto ad altri grafici e indicatori, il tratto distintivo delle nuvole di Ichimoku è la capacità di indicare proiezioni future dei livelli di supporto e resistenza, non solo dei livelli correnti.

Le nuvole di Ichimoku dovrebbero essere usate insieme ad altri strumenti di analisi tecnica.

Impara a fare trading

Scegli i parametri che si adattano alla tua operatività
con il nostro corso gratuito di IG Academy

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 74% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.