Wall Street su di giri in attesa dell’insediamento di Biden

Azionari Usa in rialzo, tra poche ore il discorso del neo-eletto presidente Biden. Le attese su Wall Street e forex (con effetti anche sul petrolio)

Avvio in rialzo su Wall Street, nel giorno dell’insediamento del neo-eletto presidente degli Stati Uniti Joe Biden alla Casa Bianca.

D'altra parte, i mercati non sembrano troppo turbati dal passaggio di consegna a Washington. Più che l’insediamento di una nuova amministrazione, quello che più interessa gli investitori sono le intenzioni del nuovo esecutivo democratico – soprattutto in tema di sussidi fiscali in funzione anti-covid: nelle ultime settimane Biden ha annunciato un dispiegamento di 1.900 miliardi di dollari, su cui il mercato sta scommettendo.

Wall Street, dollaro e altri mercati: come si stanno preparando all’arrivo di Biden?

Tutto pronto per la cerimonia di insediamento del 46esimo presidente Usa, compreso un ingente quantitativo di misure di sicurezza (tra cui il dispiegamento di 25 mila soldati) per garantire che l’appuntamento si svolga senza intoppi.

Mentre il presidente uscente Donald Trump insieme alla moglie Melania lasciava la Casa Bianca diretto a Mar-a-Lago, la sua residenza in Florida, Joe Biden insieme alla moglie Jill, alla sua vice Kamala Harris e ai leader repubblicani e democratici del Congresso si recava alla Cattedrale di San Matteo Apostolo di Washington per partecipare a una messa – Biden è il secondo presidente Usa di fede cattolica, dopo Kennedy.

Sarà una cerimonia atipica. Gli inquilini uscenti non saranno infatti presenti ad accogliere i loro successori, come da prassi presidenziale. Non è una sorpresa: Trump ancora non ha intenzione di riconoscere la vittoria del suo avversario ed è stato particolarmente reticente durante i procedimenti relativi al passaggio delle consegne e già si mormora che il Tycoon abbia intenzione di fondare un nuovo partito, quelli dei “patrioti”.

Sarà una cerimonia atipica anche per l’atmosfera: niente folle oceaniche a salutare il nuovo inquilino della Casa Bianca, a causa delle restrizioni rese necessarie dalla pandemia di covid-19. Solo nelle ultime 24 ore gli Usa hanno registrato 185 mila nuovi contagi e 2.770 decessi.

E proprio il covid presumibilmente sarà al centro del discorso d’insediamento di Biden. Nessun attacco contro Trump, o almeno così assicura la futura portavoce della Casa Bianca, Jan Psaki. “Sarà un discorso che guarda avanti”, annuncia Psaki.

  • Gli indici di Wall Street

In attea di novità sull’approccio della nuova amministrazione Biden alla guerra contro il covid-19, incluso il maxi-pacchetto di stimoli fiscali, gli azionari di New York virano al rialzo.

A mezz’ora dall’apertura e a circa un’ora dall’avvio della cerimonia il Dow Jones avanza dello 0,56%, il Nasdaq dell’1,69% e l’S&P 500 guadagna un punto percentuale. Il sentiment positivo delle Borse non è scalfito neanche dal rischio di proteste in tutto il paese, come hanno già annunciato le autorità.

  • Il dollaro

Il dollaro prosegue in calo rispetto a un paniere di valute principali per la terza seduta consecutiva. Più che l’attesa per Biden, il biglietto verde sconta ancora le parole di ieri di Janet Yellen, che lo stesso Biden ha voluto al Tesoro nella sua amministrazione, e che ieri parlando davanti al Congresso ha sollecitato un’azione “in grande” sul prossimo pacchetto di aiuti contro il coronavirus.

Le parole di Yellen hanno innescato un indebolimento del dollaro, con il Dollar Index che in breve è sceso dello 0,32% a un minimo di 90,03.

Al momento tuttavia il cambio euro-dollaro prosegue al ribasso, per via delle pressioni che la moneta unica sta subendo a causa dei rinnovati timori su covid-19 e prolungamento dei lockdown in tutta l’Unione europea.

  • Il petrolio

L’indebolimento del dollaro ha provocato allo stesso tempo un balzo in avanti del prezzo del petrolio, sostenuti dalle attese per l'ingente pacchetto di stimolo da parte della nuova amministrazione Usa, oltre che dai tagli alla produzione decisi dall'Opec e le stime Api di un calo delle scorte di greggio negli Usa (secondo gli analisti dell’American Petroleum Institute, in media le scorte di petrolio sarebbero scese in media di 300.000 barili).

Al momento le quotazioni del Brent avanzano di un punto percentuale a 56,46 dollari al barile mentre quelle del Wti, benchmark statunitense, arrivano a 53,50 dollari (+0,98%).

Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG Bank declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti.

Cogli le opportunità

Fai trading sui principali indici globali.

  • Opera su mercati al rialzo e al ribasso
  • Spread a partire da 1 punto sul FTSE 100, 1,2 sul Germany 30 e 0,4 punti sull'US 500
  • Trading sui principali indici disponibile H24

Vedi opportunità sugli indici?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Effettua il login
  • Prova il trading senza rischi
  • Scopri se le tue previsioni si rivelano corrette

Vedi opportunità sugli indici?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Spread a partire da 1 punto sul FTSE 100, 1,2 sul Germany 30 e 0,4 punti sull'US 500
  • Trading sui principali indici disponibile H24
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi

Vedi opportunità sugli indici?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading