Sviluppare un piano di trading

Perché usare un piano di trading?

Vantaggi di un piano di trading

Il piano di trading può rappresentare un valido aiuto in molteplici situazioni:

 

Configurare le strutture per gestire meglio il rischio

Che significato ha per voi il termine alto o basso rischio? Quantificandolo in anticipo, potete applicare un approccio scientifico per valutare se un particolare trade è troppo rischioso. La vostra scala di rischio per trade potrebbe apparire come indicato di seguito:

Basso rischio: 1-2% della quota totale
Rischio medio: 2-5% della quota totale
Rischio alto: Oltre il 5% della quota totale
Imprudente: Oltre il 20% della quota totale

Per esempio: Con un conto di £10.000, un rischio del 3% corrisponde a £300 su un singolo trade (rischio medio).

Un altro modo per considerare il rischio è di impostare un Rapporto rischio/rendimento. Scoprite questa e altre forme di gestione del rischio nella nostra sezione Gestione del rischio


Stabilire in anticipo le strategie di entrata e di uscita

In molti, se non nella maggior parte dei casi, coordinare le entrate e le uscite costituisce la parte più stressante dell'intera transazione.

Di questi tempi, si corre spesso il rischio di basare una decisione su una risposta emotiva anziché strategica. Per questo motivo, può essere estremamente utile stabilire chiari criteri e regole per la gestione dell'entrata e dell'uscita, cui attenersi.

Per esempio, potete usare i grafici per controllare i trend del mercato e stabilire di avviare una transazione solo quando emergono particolari pattern. In alternativa, nel considerare la chiusura di una posizione, potete stabilire dei limiti di profitto/perdita cui attenervi man mano che la posizione si evolve.

Può essere molto utile disporre di una serie di linee guida da voi stabilite in un ambiente razionale, lontano dalla pressione di una transazione in corso.

Rimanere concentrati e ottimizzare il processo decisionale

I mercati finanziari possono muoversi molto rapidamente ed è in questi momenti che potreste sentirvi sopraffatti e più inclini a prendere delle decisioni affrettate.

Un piano di trading è un punto di riferimento vitale in queste situazioni, dato che molte decisioni sono state prese in anticipo, prima di trovarsi di fronte a inevitabili problemi. Agite in base al vostro piano, anziché prendere delle decisioni al momento.

Un Piano di trading può aiutare a tenere l'emozione fuori dalle transazioni. Alcune persone possono attribuire i profitti all'emozione, o all'istinto, ma il successo a lungo termine si fonderà quasi sempre su una strategia attentamente studiata ed elaborata in anticipo.

Valutare continuamente le transazioni e gestire il denaro

Un piano di trading spesso include un registro o agenda di trading, che potete usare per controllare tutte le transazioni eseguite e prendere nota del loro successo o fallimento.

Un registro di trading è uno strumento eccellente che consente di avere una chiara visione del quadro d'insieme. In una sola immagine potete racchiude la cronologia del vostro trading e identificare i successi e gli errori commessi lungo il percorso.

Onestà e consapevolezza di sé sono caratteri importanti, ma la valutazione costante del trading è uno dei modi migliori per evitare di ripetere errori e per ricordare le cose che hanno funzionato in passato.

Semplificare il trading e mantenere la disciplina

Una strategia di trading può ricordarvi continuamente gli obiettivi raggiunti e i limiti che vi siete imposti.

Un piano scritto è molto utile per mantenere la propria disciplina di trading: è sempre più difficile deviare dal piano originale quando lo avete sempre davanti agli occhi. Tenetelo sulla scrivania o appendetelo alla parete, se serve.

 

A chi serve un piano di trading?

La risposta sintetica a questa domanda è: a tutti. Dai neofiti ai professionisti, nessuno può dire di potere realmente fare a meno di un piano di trading.

La vostra esperienza influenzerà senza dubbio l'estensione con cui utilizzerete e trarrete vantaggio da un piano di trading, ma usare un piano di trading in base alle vostre esigenze è senza alcun dubbio nel vostro interesse.

Siete voi a decidere come utilizzare il piano di trading, ma nella prossima sezione abbiamo evidenziato alcuni suggerimenti essenziali su come crearlo. Potete anche vedere degli esempi di un piano e di un registro di trading.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.