Tasso di rendimento (definizione)

Cosa significa tasso di rendimento?

Il tasso di rendimento (in inglese ROR) è la perdita o il profitto di un investimento su un dato periodo, espresso in percentuale come costo iniziale dell’investimento. Un ROR positivo indica un profitto sulla posizione, un ROR negativo indica invece una perdita. Ogni tipo di investimento ha il suo tasso di rendimento.

Per calcolare il tasso di rendimento su un investimento, bisogna sottrarre il valore iniziale dell'investimento dal suo valore finale (incluso dividendi e interessi). In seguito, si deve dividere la somma ottenuta per il valore iniziale dell'investimento e moltiplicarlo per cento. Il risultato dell'operazione rappresenta il ROR

Visita la sezione analisi e news

Da 10 anni i trader italiani possono contare sul nostro team di professionisti.

Tasso di rendimento nel trading e negli investimenti

Il tasso di investimento fornisce un’informazione chiave sui trade e investimenti futuri, ma è anche un indicatore sul rendimento degli investimenti passati.

Tuttavia, di solito è usato per le posizioni di lungo termine ed è più diffuso tra gli investitori per la profittabilità di un investimento, presi in considerazione i potenziali profitti o le perdite.

Tasso di rendimento di azioni e obbligazioni a confronto

Il calcolo del tasso di rendimento per le azioni e per le obbligazioni non è uguale perché le azioni maturano i dividendi, le obbligazioni gli interessi.

Esempio di calcolo tasso di rendimento per le azioni

Supponiamo che tu abbia acquistato 1.000 azioni ABC Limited a €40 l’una. Il tuo investimento iniziale è quindi di €80.

Nel corso di un anno, ABC Limited ti paga dividendi pari a €2 per azione- per un totale di €4- e il prezzo per azione sale a €50: ciò significa il tuo investimento totale equivale a € 104 (il valore delle azioni che possiedi più il pagamento dei dividendi). Dovrai poi sottrarre dal nuovo valore di €104 il valore originale del tuo investimento (€80) e dividere il risultato per €80. Come risultato otterrai un tasso di rendimento annuale pari a 30%.

Esempio di calcolo tasso di rendimento sulle obbligazioni

Se possiedi un’obbligazione di valore pari a €100.000 con un tasso di interesse del 5%, che matura dopo quattro anni, riceverai ogni anno un’entrata di €5.000 (il valore dell’obbligazione moltiplicato per il tasso d’interesse). Se vendi l’obbligazione per €120.000, dopo un anno, l’apprezzamento, o aumento del valore, dell’obbligazione sarà pari a €20.000 ( sottraendo il valore inziale dell’obbligazione dal nuovo valore dell’obbligazione).

Il calcolo del tasso di rendimento è uguale a: interesse più apprezzamento, divisi per il prezzo iniziale dell’obbligazione, espresso in percentuale. Il tasso di rendimento è quindi pari al 25%. (€5000 più €20,000, diviso per €100,000, moltiplicato per 100).

Migliora le tue conoscenze con IG Academy

Impara a fare trading con IG Academy grazie ai nostri corsi, webinar e seminari interattivi.

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 74% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.