Rally (definizione)

Cos’è un rally nel trading?

Un rally è un periodo in cui il prezzo di un asset vede una spinta al rialzo sostenuta. In genere, un rally si verifica dopo un periodo in cui i prezzi sono rimasti invariati, quando il mercato attraversa una fase di discesa o declino.

Visita la nostra sezione dedicata all’analisi e news

Da oltre 10 anni i trader italiani possono contare sul nostro team di professionisti.

Esempio di rally nel mercato azionario

I rally sul mercato azionario si verificano durante i periodi di aumento degli acquisti, che spingono il prezzo di un titolo azionario verso l’alto. Spesso un rally può alimentarsi da solo, con i trader che riconoscono tempestivamente una tendenza al rialzo e iniziano ad acquistare. Di conseguenza, questo fa salire ulteriormente i prezzi, fino al momento in cui la spinta al rialzo può essere identificata come un rally di mercato.

Come fanno i trader a identificare un rally?

Un trader può identificare un rally utilizzando indicatori tecnici come gli oscillatori, che possono aiutare a identificare gli asset ipercomprati, uno dei fattori chiave che stanno alla base dei rally di mercato.

Tuttavia, a seconda della tempistica utilizzata da un trader, la lunghezza di un rally può essere relativa. Ad esempio, un day trader potrebbe assistere a un rally nei primi 30 minuti di apertura del mercato se durante la notte si sono diffuse notizie di mercato positive.

Al contrario, i trader di posizione (position trader), potrebbero considerare come rally un movimento rialzista mantenuto per un certo numero di giorni o settimane.

Quali sono le cause di un rally?

I rally possono verificarsi per una serie di motivi. Ad esempio, prima di un annuncio eclatante o molto atteso da parte di un’azienda, come l’introduzione di un nuovo iPhone da parte di Apple o di una nuova auto da parte di Tesla, i trader potrebbero decidere di investire in massa sulle azioni di quella società.

Lo farebbero per trarre vantaggio dal lancio del nuovo prodotto e dell’aumento dei ricavi che l’azienda otterrebbe dalle vendite. A sua volta, questo spingerà il prezzo delle azioni verso l’alto quando la domanda inizierà a superare l’offerta.

Allo stesso modo, i rally a lungo termine possono essere causati da eventi economici che hanno un grande impatto, ad esempio dei cambiamenti importanti nella politica economica di un paese, nell’aumento o riduzione dei tassi di interesse, nel cambio o nell’introduzione di normative e altre politiche fiscali. Qualsiasi dato che indichi un cambiamento positivo probabilmente farà sì che i trader si concentrino sugli investimenti interessati da un eventuale cambiamento dello status quo di un asset.

Scopri di più sui movimenti di prezzo delle azioni nella sezione dati sulle azioni

Impara a fare trading

Corsi, webinar e videoguide. Scopri IG Academy e scegli i materiali didattici in base al tuo livello di esperienza.

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 76% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.