Margine Lordo (definizione)

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Il margine lordo è un modo per misurare la quantità di profitto che una società può derivare dai propri ricavi. È calcolato sottraendo dalle entrate totali il costo di tutti i beni venduti, e dividendo tale cifra per il fatturato totale.

Questa operazione lascia una percentuale che rappresenta la porzione di reddito che può essere considerato dalla società come profitto.

Se una società ha un margine lordo del 20% e ha ricavi per 100 milioni di euro in un anno, il suo profitto dovrebbe essere pari a 20 milioni. Parte di questo profitto va poi distribuito agli azionisti. I livelli di margine lordo possono essere estremamente diversi a seconda del settore in cui un’azienda opera.

Trading sulle azioni

Scopri tutti i dati dei titoli nella nostra sezione dedicata.

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.