Quali sono i dettagli operativi dei turbo24?

Tutti i certificati turbo elencati sono strumenti finanziari trasferibili, che conferiscono un’esposizione sull’andamento del mercato sottostante.

  • Indici
  • Forex e Gold
  • Materie prime

Certificati turbo sugli indici

Tutti i certificati turbo elencati sono strumenti finanziari trasferibili, che conferiscono un’esposizione sull’andamento del mercato sottostante.

Mercato Valuta [1] Moltiplicatore [2] Orari di negoziazione (CET) [3] Rischio massimo [4]
France 40 EUR 0,01

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
Germany 30 EUR 0,01

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
Wall Street EUR 0,01

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
FTSE 100 EUR 0,01

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
Spain 35 Future EUR 0,01

24 ore

23:00 domenica- 23:00 venerdì

Investimento iniziale
Italy 40 EUR 0,01

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
US Tech 100 EUR 0,01

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
Sweden 30 EUR 0,01

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
US 500 EUR 0,01

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale

Note

1. Tutti i turbo24 sono emessi in EUR, indipendentemente dalla valuta del mercato sottostante.

2. Il valore complessivo di un’operazione con i turbo24 equivale al prezzo del certificato turbo (che consiste nella differenza tra il prezzo del mercato sottostante e il livello di knock-out scelto, aggiustato secondo il moltiplicatore di mercato e inclusi gli addebiti dell’emittente*) moltiplicato per il numero di certificati acquistati. Per esempio, comprando 100 certificati turbo sul Germany 30 a un prezzo di €5 il calcolo sarà il seguente:

5 (prezzo) x 100 (numero di certificati) = €500

3. Dove indicato, gli orari di negoziazione H24 vanno dalle 23:00 di domenica alle 23:00 di venerdì (orario CET).

I turbo24 hanno una finestra giornaliera di manutenzione di 2 minuti tra le 23:00 - 23:02 dal lunedì al giovedì (orario CET).

4. L’investimento iniziale per comprare un certificato turbo è dato dal prezzo iniziale moltiplicato per la size della posizione. Questo importo rappresenta il rischio massimo di perdita sulla posizione.

5. Se stai operando in una valuta diversa da quella in cui è denominato il tuo conto, i tuoi profitti o perdite saranno riportati nella valuta dello strumento finanziario. Di default, quando chiudi una posizione, convertiremo il risultato dell’operazione alla valuta di base del conto. Puoi cambiare questa impostazione all’interno della piattaforma online o contattando il nostro servizio di assistenza.

6. Il livello di knock-out sarà determinato in relazione al prezzo del mercato sottostante di uno specifico certificato turbo.

Fuori dagli orari di negoziazione, le quotazioni dei nostri indici H24 riflettono la nostra previsione sul mercato, che potrebbe basarsi sull'andamento di altri mercati correlati che rimangono aperti. In queste sessioni, potrebbero non esserci mercati disponibili per valutare la nostra quotazione. Pur offrendo le nostre quotazioni quando il mercato sottostante è chiuso, fuori dagli orari di negoziazione non potrà esserci nessun evento che porti al knock-out. Per maggiori informazioni sugli orari di negoziazione di un indice specifico, ti preghiamo di consultare il sito internet di riferimento per quel mercato o di contattare il nostro servizio di assistenza.

7. Un aggiustamento di dividendo potrebbe essere applicato al livello di knock-out del certificato turbo, per riflettere il pagamento del dividendo nell’indice sottostante. L'aggiustamento sarà pari alla diminuzione del prezzo dell'indice in punti, subito dopo la chiusura del mercato, per tenere conto dei dividendi pagati dai titoli che lo compongono. Non ci saranno costi aggiuntivi applicati al conto, ma verrà aggiustato il livello di knock-out della posizione. L’aggiustamento riguarda sia i certificati turbo long che quelli short. Ogni ordine in lavorazione verrà eliminato dal libro degli ordini quando viene applicato un aggiustamento di dividendo.

8. Un aggiustamento giornaliero del livello di knock-out è calcolato dall’emittente dei certificati turbo alle 23:00 e applicato a seguito della finestra di manutenzione alle 23:02 (orario CET). Nota bene: questo spostamento non rappresenta una transazione contabile, in quanto l’aggiustamento del livello di knock-out include anche i costi di finanziamento giornalieri.

Su una posizione sui turbo24 long, la variazione del livello di knock-out comporterà un progressivo spostamento verso l'alto del livello di knock-out, mentre su una posizione short sui turbo24 il livello si sposterà verso il basso.

Per i turbo24 long sugli indici si applica la seguente formula:

Costi di finanziamento overnight= livello di knock-out x {[imposta amministrativa x (n/365)] + (tasso x [n/y)]}

Per i turbo24 short sugli indici si applica la seguente formula:

Costi di finanziamento overnight = livello di knock-out x {[tasso x (n/y)] - [imposta amministrativa x (n/365)]}

Tasso = tasso di interesse interbancario rilevante in base alla valuta in cui il sottostante viene scambiato, come mostrato nella seguente tabella:

Tasso di interesse sulle valute

Valuta

Tasso di interesse

GBP

LIBOR GBP 1 mese

EUR

LIBOR EUR 1 mese

JPY

LIBOR JPY 1 mese

USD

LIBOR USD 1 mese

SEK

STIBOR 1 mese

n = 1 dal lunedì al giovedì

n = 3 il venerdì

y = 365 nel caso in cui la valuta base del sottostante è in GBP. Per tutte le altre valute y = 360

Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare il Key Information Document e il prospetto dei tuoi certificati turbo.

9. Per i turbo24 sull'Italy 40, l'imposta sulle transazioni finanziarie, conosciuta anche come 'Tobin tax'. L’imposta è applicata a ogni operazione effettuata a prescindere dal paese di residenza e dal luogo in cui la transazione viene conclusa. Scopri di più.

*Di norma, l’emittente dei certificati turbo applica un costo aggiuntivo a titolo di garanzia sul livello di knock-out.

Certificati turbo su forex e gold

Tutti i certificati turbo elencati sono strumenti finanziari trasferibili, che conferiscono un’esposizione sull’andamento del mercato sottostante.

Cross valutario Valuta [1] Moltiplicatore [2] Orari di negoziazione (CET) [3] Rischio massimo [4]
AUD/USD EUR 100

24 ore


23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
EUR/GBP EUR 100

24 ore


23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
EUR/JPY EUR 1

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
EUR/USD EUR 100

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
GBP/JPY EUR 1

24 ore


23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
GBP/USD EUR 100

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
Spot Gold EUR 0,1

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
USD/CAD EUR 100

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
USD/JPY EUR 1

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale

Note

1. Tutti i turbo24 sono emessi in EUR, indipendentemente dalla valuta del mercato sottostante.

2. Il valore complessivo di un’operazione con i turbo24 equivale al prezzo del certificato turbo (che consiste nella differenza tra il prezzo del mercato sottostante e il livello di knock-out scelto, aggiustato secondo il moltiplicatore di mercato e incluse le commissioni del market maker*) moltiplicato per il numero di certificati acquistati. Per esempio, comprando 100 certificati turbo su EUR/USD a un prezzo di €5 il calcolo sarà il seguente:

5 (prezzo) x 100 (numero di certificati) = €500

3. Dove indicato, gli orari di negoziazione H24 vanno dalle 23:00 di domenica alle 23:00 di venerdì (orario CET). Le eventuali eccezioni sono riportate nella tabella.

I turbo24 hanno una finestra di manutenzione di 2 minuti tra le 23:00 - 23:02 dal lunedì al giovedì (orario CET).

4. L’investimento iniziale per comprare un certificato turbo è dato dal prezzo iniziale moltiplicato per la size della posizione. Questo importo rappresenta il rischio massimo di perdita sulla posizione.

5. Se stai operando in una valuta diversa da quella in cui è denominato il tuo conto, i tuoi profitti o perdite saranno riportati nella valuta dell’operazione. Di default, quando chiudi una posizione, convertiremo il risultato dell’operazione alla valuta di base del conto. Puoi cambiare questa impostazione all’interno della piattaforma online o contattando il nostro servizio di assistenza.

6. Il livello di knock-out sarà determinato in relazione al prezzo del mercato sottostante di uno specifico certificato turbo. Per i cross valutari si farà riferimento alle quotazioni fornite da Reuters. I mercati forex sono aperti H24, quindi i certificati turbo sul forex possono essere soggetti a knock-out in qualsiasi momento durante gli orari di negoziazione.

7. Un aggiustamento giornaliero del livello di knock-out è calcolato dall’emittente dei certificati turbo alle 23:00 e applicato a seguito della finestra di manutenzione alle 23:02 (orario CET). Nota bene: questo spostamento non rappresenta una transazione contabile, in quanto l’aggiustamento del livello di knock-out include anche i costi di finanziamento giornalieri.

Su una posizione long sui turbo24, la variazione del livello di knock-out comporterà un progressivo spostamento verso l'alto del livello di knock-out, mentre su una posizione short sui turbo24 il livello si sposterà verso il basso.

Per i turbo24 long sul forex, si applica la seguente formula:

Costi di finanziamento overnight = tom-next + livello di knock-out x (imposta amministrativa x [n/365])

Per i turbo24 short sul forex, si applica la seguente formula:

Costi di finanziamento overnight = tom-next - livello di knock-out x (imposta amministrativa x [n/365])

Per i turbo24 long sul Gold, si applica la seguente formula:

Costi di finanziamento overnight = livello di knock-out x {[imposta amministrativa x (n/365)] + (tasso x [p/y)]}

Per i turbo24 short sul Gold, si applica la seguente formula:

Costi di finanziamento overnight = livello di knock-out level x {[tasso x (p/y)] - [imposta amministrativa x (n/365)]}

Tasso per il Gold = LIBOR USD 1 mese

n = 1 dal lunedì al giovedì

n = 3 il venerdì

p = 1 dal lunedì al giovedì

p = 3 il mercoledì

y = 365 se la valuta base del sottostante è GBP.

Per tutte le altre valute y = 360

Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare il Key Information Document e il prospetto dei tuoi certificati turbo.


*Di norma, il market maker applica un costo aggiuntivo a titolo di garanzia sul livello di knock-out.

Certificati turbo sulle materie prime

Tutti i certificati turbo elencati sono strumenti finanziari trasferibili, che conferiscono un’esposizione sull’andamento del mercato sottostante.

Nota bene: per informazioni sul Gold, visita la sezione 'certificati turbo su forex e Gold'.

Materia prima Valuta [1] Moltiplicatore [2] Orari di negoziazione (CET) [3] Rischio massimo [4]
Oil - Brent Crude EUR 1

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale
Oil - US Crude EUR 1

24 ore

23:00 domenica - 23:00 venerdì

Investimento iniziale

Note

1. Tutti i turbo24 sono emessi in EUR, indipendentemente dalla valuta del mercato sottostante.

2. Il valore di un’operazione con i turbo24 equivale al prezzo del certificato turbo (che consiste nella differenza tra il prezzo del mercato sottostante e il livello di knock-out scelto, aggiustato secondo il moltiplicatore di mercato e incluse le commissioni del market maker*) moltiplicato per il numero di certificati acquistati. Per esempio, comprando 100 certificati turbo sul Brent Crude a un prezzo di €5 il calcolo sarà il seguente:

5 (prezzo) x 100 (numero di certificati) = €500

3. Dove indicato, gli orari di negoziazione H24 vanno dalle 23:00 di domenica alle 23:00 di venerdì (orario CET). Eventuali eccezioni sono riportate nella tabella.

I turbo24 hanno una finestra di manutenzione di 2 minuti tra le 23:00 - 23:02 dal lunedì al giovedì (orario CET).

4. L’investimento iniziale per comprare un certificato turbo è dato dal prezzo iniziale moltiplicato per la size della posizione. Questo importo rappresenta il rischio massimo di perdita sulla posizione.

5. Se stai operando in una valuta diversa da quella in cui è denominato il tuo conto, i tuoi profitti o perdite saranno riportati nella valuta dell’operazione. Di default, quando chiudi una posizione, convertiremo il risultato dell’operazione alla valuta di base del conto. Puoi cambiare questa impostazione all’interno della piattaforma online o contattando il nostro servizio di assistenza.

6. Il livello di knock-out sarà determinato in relazione al prezzo del mercato sottostante di uno specifico certificato turbo.

Fuori dagli orari di negoziazione, le quotazioni delle nostre materie prime H24 riflettono la nostra previsione sul mercato, che potrebbe basarsi sull'andamento di altri mercati correlati che rimangono aperti. In queste sessioni, potrebbero non esserci altri mercati disponibili per valutare la nostra quotazione. Pur offrendo le nostre quotazioni quando il mercato sottostante è chiuso, fuori dagli orari di negoziazione non potrà esserci nessun evento che porti al knock-out.

a) Orari di negoziazione del sottostante per il Brent Crude:

01:00 - 23:00 (orario CET). Apre alle 00:00 di lunedì.

b) Orari di negoziazione del sottostante per lo US Crude:

00:00 - 23:00 (orario CET). Apre alle 00:00 di lunedì.

Ciò significa che il market maker offrirà il prezzo per il Brent Crude H24 ogni giorno, ma un knock-out può verificarsi solamente durante 22 ore.

La posizione è molto simile a quella dello US Crude, con la differenza che per quest’ultimo il knock-out può verificarsi durante 23 ore.

7. Per certificati turbo sui futures che hanno il greggio Brent o NYMEX (US Crude) come mercato sottostante, verrà eseguito il rollover al future del mese successivo il penultimo giorno lavorativo che precede l'ultimo giorno di negoziazione del contratto corrente. Per esempio, se il 30 novembre è l’ultimo giorno del mese, ma l’ultima data utile alla negoziazione per i future è il 28 novembre, l’emittente eseguirà il rollover del contratto a quello del mese successivo il 26 novembre alle 23:00 (orario CET). L'emittente si assicurerà che il valore nozionale del certificato turbo rimanga lo stesso al momento del rollover al contratto future successivo eseguendo gli aggiustamenti necessari.

Supponiamo che il contratto future di novembre sul sottostante Brent Crude sia scambiato a 7500 e l’emittente ha un certificato turbo long con livello di knock-out di 7400. A seguito degli interessi overnight, l’emittente dovrà applicare un aggiustamento di knock-out di un punto. Il premio è calcolato considerando la differenza tra il prezzo di mercato del sottostante e il livello di knock-out. Il nuovo premio, dopo l’aggiustamento, sarà di 99. Se il contratto future di novembre sul Brent Crude è scambiato a un valore diverso da 7500, ciò causa una discrepanza sul premio del certificato turbo. Per assicurarsi che il certificato mantenga lo stesso valore nozionale dopo il rollover, l’emittente aggiusterà il prezzo strike del certificato turbo. Perciò, se il contratto future di dicembre sul Brent Crude è scambiato a 8000, il nuovo livello di knock-out sarà calcolato come 8000 - 99 = 7901 e il livello di knock-out aggiustato da 7400 a 7901, di modo da mantenere il valore nozionale della posizione inalterato.

Ogni ordine di esecuzione verrà eliminato dal libro degli ordini quando il contratto future sottostante è soggetto a rollover.

8. Un aggiustamento giornaliero del livello di knock-out è calcolato dall’emittente dei certificati turbo alle 23:00 e applicato a seguito della finestra di manutenzione alle 23:02 (orario CET). Nota bene: questo spostamento non rappresenta una transazione contabile, in quanto l’aggiustamento del livello di knock-out include anche i costi di finanziamento giornalieri.

Su una posizione long sui turbo24, la variazione del livello di knock-out comporterà un progressivo spostamento verso l'alto del livello di knock-out, mentre su una posizione short sui turbo24 il livello si sposterà verso il basso.

Per i turbo24 long sulle materie prime, si applica la seguente formula:

Costo di finanziamento overnight = livello di knock-out x (imposta amministrativa x [n/365])

Per i turbo24 short sulle materie prime, si applica la seguente formula:

Costo di finanziamento overnight = livello di knock-out x (imposta amministrativa x [n/365])

Tassa amministrativa = 2,5%

n = 1 da lunedì a giovedì

n = 3 il venerdì

Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare il Key Information Document e il prospetto dei tuoi certificati turbo.

*Di norma, il market maker applica un costo aggiuntivo a titolo di garanzia sul livello di knock-out.

Domande correlate

Migliora il tuo trading

Corsi, webinar e videoguide. Scopri IG Academy e scegli i materiali didattici in base al tuo livello di esperienza.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 68% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.