I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 75% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.

Come si inserisce un trailing stop su una posizione aperta?

Quando si inserisce un trailing stop su una posizione aperta ci sono tre fattori da tenere a mente:

  1. Il livello di stop: Può essere considerato come un normale stop loss. Dopo aver inserito un trailing stop su una posizione aperta, questo non viene attivata immediatamente. Affinché venga eseguito, il mercato deve muoversi a tuo favore secondo i punti di distanza dal prezzo attuale (trailing step) impostati inizialmente. Se l'andamento è invece a tuo sfavore e il trailing stop non viene attivato, la posizione verrà chiusa automaticamente, in base al livello di stop impostato.
  2. La distanza dello stop: Rappresenta la distanza tra il trailing stop e il valore del mercato al livello d’entrata. Questo intervallo rimane costante in quanto è dinamico e segue automaticamente il movimento dei mercati.
  3. La distanza del trailing step: Consiste nell’impostare il numero esatto di punti di movimento che il mercato deve compiere prima che lo stop si attivi e segua il movimento dei prezzi.

Inserendo un trailing stop su una nuova posizione il livello di attivazione è calcolato come segue:

Livello di stop + distanza dello stop + distanza del trailing step (su una posizione long)

Livello di stop - distanza dello stop - distanza del trailing step (su una posizione short)

È importante ricordare che, per aggiungere un trailing stop su una posizione aperta, il livello di attivazione deve sempre essere superiore al prezzo corrente di mercato andando long e deve essere sempre inferiore se la posizione è short.

Esempio:

Supponiamo che tu abbia aperto una posizione long sul Germany 30 a 10468,6 e che tu voglia inserire un trailing stop.

Decidi di impostarlo a 10450,6, con distanza di 15 punti e un trailing step di 5 pip.

10450,6 + 15 + 5 = 10470,6. Questo è il valore che deve essere raggiunto dal mercato per attivare lo stop.

Essendo 10470,6 superiore al livello di mercato corrente di 10468,6, l’inserimento viene accettato.

Se il mercato si muove a tuo favore superando 10470,6, il tuo trailing stop si attiverà al nuovo livello di 10455,6, mantenendo così la distanza di 15 punti. Ogni volta che il mercato si muove a tuo favore di 5 punti, il livello di stop si muoverà per mantenere i 15 punti di distanza.

Considera che i trailing stop non sono come gli stop garantiti e potrebbero essere soggetti allo slippage. Questo significa che potrebbero non essere eseguiti esattamente al livello impostato inizialmente.

Domande correlate

IG Academy

Scegli i parametri che si adattano alla tua operatività con il nostro corso gratuito su ordini, esecuzione e leva