Cos’è un trailing stop e come si usa?

Un trailing stop è un ordine di chiusura stop che si adatta automaticamente ai movimenti dei mercati. Ciò significa che segue la posizione quando il mercato è a tuo favore, assicurando i tuoi profitti, e la chiude se il mercato si muove a tuo sfavore, limitando le perdite.

Puoi inserire un trailing stop dal ticket di negoziazione, come faresti con un normale stop. Quando inserisci il trailing stop è necessario impostare la distanza di stop e il trailing step. Quest’ultimo consiste nella misura per cui il mercato sottostante deve muoversi, prima che il trailing stop impostato esegua un aggiustamento.


Inserire un trailing stop sul ticket di negoziazione

1. Clicca sul menù a tendina sotto ‘stop’

2. Seleziona ’trailing’


3. Inserisci il tuo stop e il trailing step dove indicato

Nota bene: Il trailing stop non è disponibile sul ticket di negoziazione se stai inserendo un ordine di apertura.


Esempio di trailing stop

Supponiamo che tu apra una posizione long sul Germany 30 a 10450. Decidi di impostare il trailing stop a 15 punti di distanza rispetto al livello corrente del mercato, scegliendo un trailing step di 5 pip.

Il Germany 30 si muove a tuo favore di 5 punti, raggiungendo 10455. Questo rialzo di 5 pip attiva il tuo trailing step, aggiustando la distanza dello stop a 10440 e mantenendo l’intervallo di 15 punti dal nuovo valore del mercato. La distanza dello stop verrà regolata ogni volta che il prezzo del Germany 30 sale di 5 pip.

Se il Germany 30 raggiunge un picco positivo di 10493 prima di avere un’inversione di tendenza di 70 punti, il tuo trailing stop sarà fissato a 10475 e la tua posizione si chiuderà con un profitto.

Con uno stop normale la tua posizione sarebbe stata chiusa a 10435 e avresti registrato una perdita.

A differenza degli stop garantiti, i trailing stop potrebbero essere soggetti allo slippage. Questo significa che potrebbero non essere eseguiti esattamente al livello da te impostato.