Indici - dettagli operativi

Le tabelle qui sotto riportano costi e margini per gli indici che offriamo.

Offriamo CFD con contratti cash e futures per un'ampia gamma di indici. I nostri CFD sugli indici con contratto cash replicano il prezzo del mercato sottostante e sono aggiornati in base ai dividendi [7]. I nostri CFD sugli indici con contratto future scadono in una data futura precisa , come riportato nella sezione Liquidazione [11]. Per i CFD con contratto future puoi abilitare il rollover [10].

Le note tra [parentesi quadre] possono essere trovate alla fine della pagina.

Cash

Mercati principali

Indice [1] Valore di un contratto
standard/mini [1]
Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine
per contratto

standard/mini [5]
Italy 40
24 ore
€5 / €1

08.00-16.30

16.30-08.00

20

48

8 €250 / €50
FTSE 100
24 ore
£10 / £2 08.00-16.30
16.30-21.00
Tutti gli altri orari
1
2
5
1 £230 / £46

Wall Street
24 ore

$10 / $2 14.30-21.00
21.00-08.00
08.00-14.30
1.8
5.8
3.8
2 $500 / $100
US 500
24 ore
$250 / $50 14.30-21.00
21.15-21.30
22.15-23.00
Tutti gli altri orari

0.4

0.9

0.9

0.6

0.25 $1500 / $300
Germany 30
24 ore
€25 / €5 08.00-16.30
16.30-21.00
21.00-07.00
07.00-08.00

1

2

7

2

1.5 €700 / €140
Hong Kong HS50
24 ore
HKD50 / HKD10 01.15-04.00 (GMT)
05.00-08.15 (GMT)
09.00-15.45 (GMT)
Tutti gli altri orari
 

6

6

6 [3a]

20

10 HKD3500 / HKD700

Japan 225 [1a]

24 ore

$5 / $1 23.45 (GMT) - 21.15 (London)
21.15 (London) - 23.45 (GMT)

8

30

8 $250 / $50

 

Mercati nord e centro americani

Indice [1] Valore di un contratto
standard/mini [1]
Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine
per contratto

standard/mini [5]
US Tech 100
24 ore
$100 / $20

14.30-21.00

21.15-21.30

22.15-23.00

Tutti gli altri orari

1

3

3

2

1.5

$1100 / $220
Russell 2000 $500 / $100 01.00-23.00 0.3 0.3 $2000 / $400
Mexico 35
 
MXN50 / MXN10 13.30-21.00

40

40 MXN67,500 / MXN13,500

 

Mercati europei

Indice [1] Valore di un contratto
standard/mini [1]
Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine
per contratto

standard/mini [5]
EU Stocks 50
24 ore
€10 / €2

07.00-21.00

21.00-7.00

1.8

3.8

2 €90 / €18

France 40

24 ore

10 / €2

08.00-16.30

16.30-21.00

21.00-07.00
07.00-08.00

1

2

5

2

1 €130 / €26

Netherlands 25

24 ore

€200 / €40

08.00-16.30

16.30-21.00

21.00-07.00

07.00-08.00

0.1

0.3

0.5

0.3

0.3 €600 / €120
Norway 25
24 ore
NOK100 / NOK20

08.00-15.20

15.20-08.00

0.5

1.5

0.4 NOK400 / NOK80
Portugal 20
24 ore
€1

08.08-16.30

16.30-08.05

20

50

10 €620
Spain 35
24 ore
€10 / €2

08.00-16.30

16.30-19.00

19.00-08.00

5

5 [3a]

18

3 €270 / €54
Sweden 30
24 ore
SEK100 / SEK20

08.00-16.25

16.25-08.00

0.5

1.5

0.8 SEK400 / SEK80
Switzerland Blue Chip
24 ore
CHF10 / CHF2

07.00-21.00

21.00-07.00

2

6

2 CHF280 / CHF/56
Belgium 20 €10 / €2

08.00-16.30

5 5 €700 / €140
FTSE Mid 250 £10 / £2 08.15-16.30 0.2% del prezzo dell'indice 0.3% del prezzo dell'indice 5% del prezzo dell'indice
FTSE Techmark £10 / £2 08.15-16.30 0.2% del prezzo dell'indice 0.3% del prezzo dell'indice 5% del prezzo dell'indice
Germany Mid-Cap 50 €5 / €1 07.00-21.00 6 5 €1300 / €260
Germany Tech 30 €10 / €2 07.00-21.00 2 1 €190 / €38
Hungary 12 HUF50 / HUF10 08.05-16.00 180 100 HUF43,500 / HUF8700
Greece 20 €5 / €1 08.15-15.20 3 n/a €125 / €25

 

Mercati asiatici, australiani e sud africani

Indice [1] Valore di un contratto
standard/mini [1]
Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine
per contratto

standard/mini [5]
Australia 200
24 ore
AUD25 / AUD5 09.50-10.00 (Sydney)
10.00-16.00 (Sydney)
16.00-16.30 (Sydney)
17.10-08.00 (Sydney) [2a]
Tutti gli altri orari

2

1

2

2 [3a]

5

1.5 AUD425 / AUD85
China 300
24 ore
CNH300 / CNH60

01.15-03.30
03.30-05.00
05.00-07.15
07.15-08.00
08.40-18.00
Tutti gli altri orari (GMT)

3
5
3
5
5
7

5 CNH15,000 / CNH3000
China A50
24 ore
$1 / $0.20 01.00-08.00 (GMT)
08.40-18.00 (GMT)
Tutti gli altri orari

12

12

24

20 $130 / $26
China H-Shares
24 ore
HKD50 / HKD10 01.15-04.00 (GMT)
05.00-08.15 (GMT)
09.00-15.45 (GMT)
Tutti gli altri orari

10

10

10 [3a]

20

10 HKD10,000 / HKD2000
Singapore Blue Chip
24 ore
SGD200 / SGD40 00.30-09.10 (GMT)
10.15-17.54 (GMT)
Tutti gli altri orari

0.1

0.1

1

0.2 SGD400 / SGD80
Sud Africa 40
24 ore
ZAR50 / ZAR10 06.30-15.30 (GMT)
Tutti gli altri orari

8

30

6 ZAR6000 / ZAR1200
India 50 $10 / $2 03.45-10.10 (GMT) 4 4 $650 / $130
Taiwan Index
 
$100 / $20 00.45-05.44 (GMT)
06.45-17.54 (GMT)
0.4 0.2 $500 / $100

Futures

Mercati principali

Indice [1] Valore di un contratto
standard/mini [1]
Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine
per contratto

standard/mini [5]
Italy 40
24 ore
€5 / €1

08.00-16.40

16.40-08.00

8

38

8 €250 / €50
FTSE 100
24 ore
£10 / £2

08.00-16.30

Tutti gli altri orari

4

8

1 £230 / £46

Wall Street
24 ore

$10 / $2 08.00-21.00
Tutti gli altri orari

6

10

2 $500 / $100
US 500
24 ore
$250 / $50 23.00-21.15
21.15-21.30
21.30-22.15
22.15-23.00

1

1.4

1

1.4

0.4 $1500 / $300
Germany 30
24 ore
€25 / €5 08.00-16.30
Tutti gli altri orari

6

12

1.5 €700 / €140
Hong Kong HS50
24 ore
HKD50 / HKD10 01.15-04.00 (GMT)
05.00-08.15 (GMT)
09.00-15.45 (GMT)
Tutti gli altri orari
 

16

16

16 [3a]

30

15 HKD3500 / HKD700

Japan 225 [1a]

24 ore

$5 / $1 23.45 (GMT) - 21.15 (London)
21.15 (London) - 23.45 (GMT)

20

30

20 $250 / $50

 

Mercati nord e centro americani

Indice [1] Valore di un contratto
standard/mini [1]
Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine
per contratto

standard/mini [5]
US Tech 100
24 ore
$100 / $20

23.00-21.15
21.15-21.30
21.30-22.15
22.15-23.00

3

4

3

4

1.5

$1100 / $220
US Russell 2000
 
$500 / $100 01.00-23.00 0.5 0.3 $2000 / $400
Mexico 35
 
MXN50 / MXN10 13.30-21.00

50

40 MXN67,500 / MXN13,500

 

Mercati europei

Indice [1] Valore di un contratto
standard/mini [1]
Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine
per contratto

standard/mini [5]
EU Stocks 50
24 ore
€10 / €2

07.00-21.00

21.00-7.00

2

4

1 €90 / €18

France 40

24 ore

10 / €1

07.00-21.00

tutti gli altri orari

4

 

8

1 €130 / €26

Netherlands 25

24 ore

€200 / €40

08.00-16.30

16.30-21.00

21.00-07.00

07.00-08.00

0.2

0.3

0.6

0.3

0.4 €600 / €120
Norway 25
24 ore
NOK100 / NOK20

08.00-15.20

15.20-08.00

0.7

1.5

0.4 NOK400 / NOK80
Spain 35
24 ore
€10 / €2

08.00-16.30

16.30-19.00

19.00-08.00

8

8 [3a]

18

3 €270 / €54
Sweden 30
24 ore
SEK100 / SEK20

08.00-16.25

16.25-08.00

0.7

1.5

0.8 SEK400 / SEK80
Switzerland Blue Chip
24 ore
CHF10 / CHF2

07.00-21.00

21.00-07.00

6

10

2 CHF280 / CHF/56
Austria 20 €10 / €2 08.00-16.30 10 5 €900 / €180
Belgium 20 €10 / €2

08.00-16.30

6 5 €700 / €140
Germany Mid-Cap 50 €5 / €1 07.00-21.00 8 5 €1300 / €260
Germany Tech 30 €10 / €2 07.00-21.00 3 1 €190 / €38
Hungary 12 HUF50 / HUF10 08.05-16.00 200 200 HUF43,500 / HUF8700
Greece 20 €5 / €1 08.15-15.20 4 n/a €125 / €25

 

Mercati asiatici, australiani e sud africani

Indice [1] Valore di un contratto
standard/mini [1]
Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine
per contratto

standard/mini [5]
Australia 200
24 ore
AUS25 / AUD5 09.50-16.30 (Sydney)
17.10-08.00 (Sydney) [2a]
Tutti gli altri orari

3

3 [3a]

7

2 AUD425 / AUD85
China A50
24 ore
$1 / $0.20 01.00-08.00 (GMT)
08.40-18.00 (GMT)
Tutti gli altri orari

20

20

30

20 $130 / $26
China H-Shares
24 ore
HKD50 / HKD10 01.15-04.00 (GMT)
05.00-08.15 (GMT)
09.00-15.45 (GMT)
Tutti gli altri orari

12

12

12 [3a]

24

15 HKD10,000 / HKD2000
Singapore Blue Chip
24 ore
SGD200 / SGD40 00.30-09.10 (GMT)
10.15-17.54 (GMT)

0.2

0.2

1

0.2 SGD400 / SGD80
Sud Africa 40
24 ore
ZAR50 / ZAR10 06.30-15.30 (GMT)
Tutti gli altri orari

12

30

6 ZAR6000 / ZAR1200
India 50 $10 / $2 03.45-10.10 (GMT) 6 4 $650 / $130
Taiwan Index
 
$100 / $20 00.45-05.44 (GMT)
06.45-17.54 (GMT)
0.5 0.2 $500 / $100

 

Altri mercati

Indice [1] Valore di un contratto
standard/mini [1]
Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine
per contratto

standard/mini [5]
US Dollar Basket $10 / $5

00.00-22.00

8

10

$300 / $150
Volatility Index $1000 / $200 21.30-21.15 (apre alle 23.00 la domenica) 0.1 0.2 $2000 / $400
EU Volatility Index 1000 / €200 08.05-16.30

0.2

0.4 €3000 / €600
 

Contratti EUR

Contratti denominati in euro

Indice [1] Valore di un contratto per punto [1] Orari di negoziazione [2] Spread [3] Premio a rischio limitato [4] Requisito di margine per contratto [5]
Wall Street
24 ore
€1 14.30-21.00
21.00-08.00
Tutti gli altri orari
1.8
5.8
3.8
4 €50
US 500
24 ore
€1 14.30-21.00
21.15-21.30
22.15-23.00
Tutti gli altri orari

0.4

0.9

0.9

0.6

0.4

€6
FTSE 100 
24 ore
€1 08.00-16.30
16.30-21.00
07.00-07.50
Tutti gli altri orari

1

2

2

5

3 €23

Liquidazione

Mercati principali

FTSE® 100
Ultimo giorno di trading: Terzo venerdì o giorno banca precedente secondo il mese del contratto. Liquidazione: in base all’Exchange Delivery Price (EDSP) del FTSE 100 come riportato dalla Liffe nell’ultimo giorno trading. L’EDSP è in base a un’asta di mercato cash intraday sul FTSE 100, la quale ha inizio alle 10.10 nel corso dell’ultimo giorno trading. In base ai titoli che lo compongono, l’asta dovrebbe terminare alle 10.30. Mesi di trading: ultimo mese mese del trimestre corrente e prossimo.

Wall Street
Ultimo giorno di trading: venerdì precedente o il giorno banca precedente secondo il mese del contratto. Liquidazione: in base alla Special Opening Quotation (SOQ) del DJIA. La SOQ è calcolata dalla sequenza di prezzi di apertura dei 30 titoli del DJIA sulla NYSE. Mesi di trading: mese corrente e prossimo, ultimo mese del trimestre corrente e prossimo.

US 500
Ultimo giorno di trading: terzo venerdì o giorno banca precedente in base all mese del contratto. Liquidazione: in base alla Special Opening Quotation (SOQ) del S&P 500. Mesi di trading: Marzo, Giugno, Settembre, Dicembre.

Germany 30
Ultimo giorno trading: terzo venerdì (o giorno banca precedente) del mese del contratto. Liquidazione: in base ai prezzi dei titoli che costituiscono l’indice come determinato da un’asta intraday che inizia alle 13:00 CET dell’electronic trading system Xetra. Mesi di trading: Marzo, Giugno, Settembre, Dicembre.

Hong Kong HS42
Ultimo giorno trading: giorno banca precedente l’ultimo giorno banca del mese secondo il calendario di Hong Kong. Qquesto contratto è negoziabile sino alle 16.00 (ora di Hong Kong) dell’ultimo giorno banca. Liquidazione: secondo il prezzo di chiusura dell’Hang Seng nell’ultimo giorno trading dell’Hong Kong Futures Exchange. Il prezzo di chiusura è dato dalla media dell’Hang Seng a intervalli di 5 minuti, arrotondato in difetto al primo numero intero, nel corso dell’ultimo giorno trading. Si quota il mese seguente che inizia nel corso dell'ultima settimana del mese di trading corrente.

Japan 225
Ultimo giorno trading: giorno banca precedente il secondo venerdì o giorno banca precedente del mese del contratto. Questo contratto è negoziabile sino alle 21.15 (ora di Londra) dell’ultimo giorno trading. Liquidazione: alla quotazione di apertura speciale del Nikkei 225 Stock Average il giorno successivo l’ultimo giorno trading, utilizzato per liquidare i futures sul Nikkei 225 alla borsa di Osaka Exchange, arrotondato ad 1/10 di punto indice. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre, dicembre.

Mercati nord e centro americani

Mexico 35
Ultimo giorno trading: il terzo venerdì del mese del contratto o il giorno banca precedente. Liquidazione: in base al prezzo di chiusura del future MEX BOLSA Index sul mercato dei derivati messicani. Mesi di trading: Trimestre, marzo, luglio, settembre e dicembre.

US Tech 100
Ultimo giorno di trading: terzo Venerdì o giorno lavorativo precedente del mese del contratto. Liquidazione: in base al livello di apertura ufficiale del NASDAQ (Official Opening Price, NOOP) dei titoli quotati all’interno dell’indice. Mesi di trading: Marzo, Giugno, Settembre, Dicembre.

US Russell 2000
Ultimo giorno di trading: terzo Venerdì o giorno lavorativo precedente del mese del contratto. Liquidazione: in base al prezzo di liquidazione finale dell'indice Russel 2000 come pubblicato da ICE NYBOT. Mesi di trading: Marzo, Giugno, Settembre, Dicembre.

Mercati europei

Austria 20
Ultimo giorno trading: terzo venerdì del mese del contratto. Liquidazione: prezzo di chiusura dell’Austrian Traded Index riportato dalla Wiener Borse il primo giorno banca successivo all’ultimo giorno trading di IG. Mesi di trading: tutti i mesi liquidi.

Belgium 20
Ultimo giorno di trading: terzo venerdì del mese del contratto. Liquidazione: in base alla media dei valori del BEL 20 Index, come pubblicato da Euronext Bruxelles, tra le 15.40 e le 16.00 (ora di Bruxelles) nell’ultima giornata di trading.

EU Stocks 50
Ultimo giorno trading: il terzo venerdì del mese del contratto. Liquidazione: al prezzo medio dei valori del Dow Jones Euro STOXX 50 calcolati tra le 11.50 e le 12.00 CET dell’ultimo giorno trading, come riportato dall’Eurex. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre, dicembre.

France 40
Ultimo giorno di trading: terzo venerdì del mese del contratto. Liquidazione: In base all’ EDSP del CAC 40 come riportato dall’Euronext dell’ultimo giorno di trading. L’EDSP è calcolato in base alla media aritmetica (arrotondata al primo decimale) dei valori dell’indice registrati tra le 15.40 e le 16.00 (ora di Parigi e incluso l’ultimo valore reso noto alle 16.00) dell’ultimo giorno trading. Mesi di trading: mese corrente e prossimo.

Germany Mid-Cap 50
Ultimo giorno trading: terzo venerdì del mese del contratto. Liquidazione: al prezzo del M-Dax determinato dall’Eurex durante l’asta intraday nel terzo venerdì del mese del contratto. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre e dicembre.

Germany Tech 30
Ultimo giorno trading: Terzo venerdì (o giorno banca precedente) del mese del contratto. Liquidazione: in base al valore di chiusura finale del TechDAX come riportato dall’Eurex per l’ultimo giorno trading. Il valore di chiusura è basato sui prezzi dei titoli che compongono l’indice come determinato da un’asta intraday che ha inizio alle 13.00 CET con Xetra, il sistema di trading elettronico. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre, dicembre.

Greece 20
Ultimo giorno di trading: Terzo venerdì (o giorno banca precedente) del mese del contratto. Liquidazione: in base al valore di chiusura finale del FTSE/Athens 20 come riportato dall'Athens Derivative Exchange. Mesi di trading: attuale e prossimo mese.

Hungary 12
Ultimo giorno di trading: terzo venerdì del mese o giorno banca precedente. Liquidazione: in base al livello di chiusura del Future BUX Exchange sulla Budapest Stock Exchange. Mesi di trading: dicembre.

Italy 40
Ultimo giorno di trading: terzo giovedì del mese del contratto. Liquidazione: in base al prezzo di chiusura del future FTSE/MIB come indicato da Borsa Italiana. Il prezzo di chiusura corrisponde a un valore dell’indice FTSE/MIB calcolato sulla base dei prezzi delle azoni contenute nell’indice il venerdì dopo l’ultima giornata di trading. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre, dicembre.

Netherlands 25
Ultimo giorno trading: terzo venerdì del mese del contratto. Liquidazione: in base alla media dei valori dell’AEX Index calcolato a intervalli di un minuto tra le 14.30 e le 15.00 dell’ultimo giorno trading. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre, dicembre.

Norway 25
Ultima giornata di trading: terzo giovedì di ogni mese. Liquidazione: in base al prezzo di chisura dell’OBX Index Future sulla Oslo Stock Exchange. Mesi di trading: tutti i mesi.

Spain 35

Ultimo giorno trading: terzo venerdì del mese del contratto. Liquidazione: in base al valore medio dell’IBEX 35 tra le 16.15 e le 16.44 (ora di Madrid) il giorno della scadenza indicata dal MEFF. Mesi di trading: mese corrente e mese prossimo, se liquido.

Switzerland Blue-Chip
Ultimo giorno trading: giorno trading precedente il terzo venerdì del mese del contratto. Liquidazione: in base al valore di chiusura dello SMI come riportato dall’Eurex il terzo venerdì del mese del contratto (il giorno successivo all’ultimo giorno trading). Il valore di chiusura è calcolato in base ai prezzi di apertura virt-x dei titoli che fanno parte dell’SMI il terzo venerdì del mese. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre, dicembre.

Sweden 30
Ultimo giorno trading: terzo venerdì del mese del contratto o giorno banca precedente. Liquidazione: in base al prezzo di chiusura finale del OMXS30 come riportato dal EDX Londra dell’ultimo giorno trading. Il prezzo viene calcolato usando il prezzo di chiusura del giorno precedente sui futures OMXS30 e un prezzo ponderato sul volume medio del OMXS30 sul giorno di scadenza. Mesi di trading: tutti i mesi.

Mercati asiatici, australiani e sud africani

Australia 200
Ultimo giorno trading: terzo giovedì del mese del contratto. Liquidazione: al prezzo di quotazione di apertura speciale (Special Opening Quotation, SOQ) dell’S&P/ASX 200 dell’ultimo giorno trading calcolato all’ultima cifra decimale. La SOQ si calcola in base al primo prezzo a cui viene negoziato ogni titolo dell’S&P/ASX 200 l’ultimo giorno trading, indipendentemente da quando tali titoli sono stati negoziati per la prima volta nella giornata di trading dell’ASX. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre, dicembre.

China H-Shares
Ultimo giorno trading: giorno trading precedete l’ultimo giorno banca del mese del contratto. Liquidazione: in base al prezzo di chiusura finale dell’Hang Seng China Enterprises Index calcolato il giorno trading precedente all’ultimo giorno banca del contratto mensile. Mesi di trading: mese corrente e prossimo.

China A50
Ultimo giorno trading: penultimo giorno banca del mese del contratto. Liquidazione: prezzo di chiusura ufficiale del contratto future SGX FTSE®/Xinhua China A50 come pubblicato dalla Singapore Futures Exchange.

India 50
Ultimo giorno trading: ultimo giovedì del mese del contratto. Liquidazione: in base al prezzo di chiusura ufficiale del CNX Nifty Fifty l’ultimo giovedì del mese del contratto. Mesi di trading: mese liquido corrente.

Japan All-Share
Ultimo giorno trading: giorno trading precedente il secondo venerdì del mese del contatto. Liquidazione: in base al prezzo di liquidazione (Special Settlement Price) del relativo contratto sui futures TOPIX come riportato dalla Tokyo Stock Exchange il giorno dopo l’ultimo giorno trading. Il prezzo di liquidazione (Special Settlement Price) si basa sui prezzi di apertura delle azioni componenti l’indice il giorno banca successivo l’ultimo giorno trading. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre, dicembre.

Singapore Blue Chip
Ultimo giorno trading: penultimo giorno trading del mese del contratto secondo il calendario di Singapore. Liquidazione: in base alla Quotazione di Apertura Speciale dell’MSCI Singapore Free Index il giorno successivo l’ultimo giorno trading, come riportato da SGX. Mesi di trading: mese liquido corrente.

South Africa 40
Ultimo giorno trading: terzo giovedì del mese del contratto. Liquidazione: in base al prezzo di chiusura ufficiale dei top 40 futures sul FTSE®/JSE Top 40, come riportato dalla JSE Securities Exchange del terzo giovedì del mese del contratto. Mesi di trading: mese liquido corrente.

Taiwan Index
Ultimo giorno trading: giorno trading precedente all'ultimo giorno banca del mese del contratto. Liquidazione: in base allo Special Settlement Price dell'MSCI Taiwan Index come riportato dalla SGX il giorno banca successivo all'ultimo giorno trading. Mesi di trading: mese liquido corrente.

Altri mercati

US Dollar Basket
Ultimo giorno trading: Venerdì prima del terzo mercoledì del mese del contratto. Venerdì prima del terzo mercoledì del mese del contratto. Liquidazione: in base al prezzo di chiusura del contratto future US Dollar Index quotato su NYBOT nel corso dell’ultimo girono di trading. Mesi di trading: marzo, giugno, settembre, dicembre.

Volatility Index
Ultimo giorno trading: giorno trading precedente al mercoledì, 30 giorni prima al terzo venerdì del mese successivo al mese del contratto. Liquidazione: in base al valore di chiusura finale dei futures sull’indice di volatilità come riportato dalla CBOE il giorno successivo all’ultimo giorno trading. Il valore di chiusura finale è determinato dal SOQ dell’indice, calcolato dalla sequenza dei prezzi di apertura delle opzioni costituenti l’SPX. Mesi di trading: mese corrente.

EU Volatility Index
Ultimo giorno trading è l'ultimo giorno di liquidazione, che è 30 giorni di calendario precedenti al giorno di scadenza delle opzioni sul mercato sottostante (ad esempio 30 giorni precedenti al terzo Venerdì del mese di scadenza delle opzioni sul mercato sottostante, se è un giorno di contrattazione). L'ultimo prezzo di liquidazione VSTOXX è stabilito dall'Eurex nell'ultimo giorno di contrattazione, sulla base della media dei valori dell'indice del mercato sottostante, nell'ultimo giorno di negoziazione tra le 11:30 e le 12:00 (CET).

Mercati correlati

Mercati principali

CFD sugli indici Indice di riferimento
Italy 40 FTSE® MIB
FTSE® 100 FTSE 100
Wall Street DJIA 30
US 500 S&P 500
Germany 30 DAX
Hong Kong HS50 Hang Seng Index
Japan 225 Nikkei 225

 

Mercati nord e centro americani

CFD sugli indici Indice di riferimento
US Tech 100 NASDAQ 100
US Russell 2000 Russell 2000
Mexico 35 MEX BOLSA IPC

 

Mercati europei

CFD sugli indici Indice di riferimento
Belgium 20 BEL 20
EU Stocks 50 Dow Jones Euro STOXX 50
France 40 CAC 40
FTSE® 250 FTSE® 250
Germany Mid-Cap 50 MDAX
Germany Tech 30 TecDAX
Greece 20 FTSE/Athens 20
Netherlands 25 AEX
Norway 25 OBX
Portugal 20 PSI 20
Spain 35 IBEX 35
Sweden 30 OMXS30
Switzerland Blue Chip SMI
Techmark FTSE® techMARK 100

 

Mercati asiatici, australiani e sud africani

CFD sugli indici Indice di riferimento
Australia 200 S&P/ASX 200
China 300 Shanghai Shenzhen CSI 300 index future plus fair value
China H-Shares Hang Seng China Enterprises Index
China A50 FTSE®/Xinhua A50 Index
India 50 CNX Nifty Fifty
Singapore Blue Chip MSCI Singapore Free Index
South Africa 40 FTSE®/JSE Top 40
Taiwan Index MSCI Taiwan

 

Altri mercati

CFD sugli indici Indice di riferimento
US Dollar Basket ICE NYBOT Dollar Index
Volatility Index VIX
Eu Volatility Index VSTOXX

* La maggior parte dei premi a rischio limitato per l'utilizzo degli stop garantiti è diminuita a partire da lunedì 21 luglio. Per paragonare il costo precedente e quello nuovo, clicca qui.

Note alle tabelle

I CFD sugli indici che offriamo riflettono le oscillazione di valore degli indici ma non prevedono il ricevimento di future, azioni costituenti l’indice o di qualsiasi altro strumento finanziario. Il volume minimo richiesto per operazione è pari a un contratto. All’interno della nostra piattaforma puoi consultare il volume minimo richiesto per mercato consultando la voce Dettagli Operativi all’interno del relativo menù a tendina. Non applicheremo ulteriori commissioni se non previa comunicazione scritta.

1. Dove indicato, gli indici sono disponibili per la negoziazione 24 ore al giorno, ogni settimana tra le 23.00 della domenica e le 22.15 del venerdì (ora di Londra). Gli altri indici vengono offerti solamente quando il mercato sottostante è aperto. Ti preghiamo di contattare i nostri operatori per informazioni sugli orari dei giorni festivi.

Offriamo contratti Standard e Mini su tutti i nostri indici, e contratti Micro solamente su una selezione di mercati. Il valore di un contratto è dato dalla quotazione dell'indice per il valore per punto.

a) Nota che il Japan 225 ha i contratti denominati in USD.

2. Tutti gli orari di negoziazione riportati sono espressi nell'orario di Londra, salvo diversamente indicato. Nota che i reali orari di trading fanno riferimento al paese di provenienza dell'indice. Di conseguenza, potrebbero esserci delle imprecisioni dovute ai cambiamenti stagionali di orario (es. ora legale).  

a) Questa sessione va dalle 17.10 alle 07.00 (ora di Sidney), quando è in corso l'ora legale negli Stati Uniti.

3. Gli spread sono soggetti a variazione, specialmente quando il mercato è volatile. Sugli indici quotati 24 ore, i nostri spread variano a seconda che il mercato sottostante sia aperto durante gli orari di negoziazione, fuori dagli orari di negoziazione, durante l'orario esteso. Il nostro spread standard durante ognuno di questi periodi è indicato nella tabella.

Fuori dagli orari di negoziazione, le nostre quotazioni riflettono la nostra previsione sul mercato. Anche gli investimenti fatti da altri clienti possono influenzare le nostre quotazioni. Potrebbero non esserci punti di riferimento contro cui misurare la nostra quotazione fuori dagli orari di negoziazione.

Potremmo aggiungere uno spread di mercato allo spread mostrato nei dettagli operativi, ad eccezione dei contratti su FTSE® 100, Wall Street, Germany 30, France 40, Sweden 30, Netherlands 25, US 500, US Tech 100, US Russell 2000, Japan 225, Italy 40, Volatility Index and EU Volatility Index.Wall Street, Germany 30, France 40, Sweden 30, Netherlands 25, US 500, US Tech 100, US Russell 2000, Japan 225, Italy 40, Volatility Index e EU Volatility Index.

a) Non possiamo offrirti uno spread garantito durante l'orario esteso, piuttosto verrà incorporato uno spread aggiuntivo allo spread di negoziazione per quegli orari. 

4. Per le operazioni a rischio limitato, all’apertura viene applicato un premio. Le posizioni a rischio limitato vengono chiuse se il prezzo denaro o lettera raggiunge il livello di stop selezionato. Potrebbero non esserci punti di riferimento contro cui misurare la nostra quotazione, in particolare nei momenti in cui il mercato sottostante è chiuso.

Le nostre quotazioni, specialmente in alcuni casi, riflettono le nostre view sui mercati. Anche l’attività degli altri clienti potrebbe influenzare le nostre quotazioni. Ad esempio, se il prezzo di un indice tocca il livello di stop della posizione a rischio limitato e pertanto la posizione viene chiusa con una vendita, quest’ultima a sua volta potrebbe far scendere il livello dell’indice che può a sua volta indurre la chiusura di un’altra posizione a rischio limitato.

5. Da notare che è applicabile la marginazione a livelli, ciò significa che margini maggiori potrebbero essere richiesti per le operazioni su volumi elevati. I requisiti di margine rappresentano una percentuale del valore totale della posizione. Informazioni sui margini applicati sono disponibili per ogni mercato all’interno della piattaforma, aprendo il relativo menù a tendina e consultando i dettagli operativi. Vedi la nostra pagina margini per maggiori dettagli.

6. I contratti future su Wall Street, US SPX 500, US Tech 100 e US Russ 2000 possono essere scambiati fino alle 14.30 (ora di Londra) del giorno della scadenza. Ciò significa che gli ordini stop o limite possono essere eseguiti sino a tale ora.

7. La seguente nota si riferisce solo al mercato cash. I pagamenti degli interessi sui future sono già compresi nel prezzo e quindi non si pagano (salvo diversamente richiesto, come da nota 9.). Per ogni giorno in cui la posizione viene mantenuta aperta, devono essere calcolati gli aggiustamenti per riflettere l’effetto di interessi (i) ed eventuali dividendi (ii).


i)  L’aggiornamento degli interessi giornaliero è calcolato per ogni posizione che si apre prima delle 22.00 (ora di Londra) ed è ancora aperta dopo le 22.00 (ora di Londra). Per i contratti sugli indici denominati in dollari australiani l’aggiustamento dei tassi di interesse giornaliero è calcolato per le posizioni aperte prima delle 16.50 (ora di Sydney) e che risultano ancora aperte dopo le 16.50 (ora di Sydney). Gli aggiustamenti sono riportati nel conto dei nostri clienti su base giornaliera.
Ti ricordiamo che il venerdì sulle posizioni aperte verranno conteggiati gli interessi di 3 giorni relativi al weekend. 

L’aggiustamento sugli interessi è calcolato come qui di seguito indicato:

D = n x L x C x i / 365

In base al quale:

D = aggiustamento interessi giornaliero
n = numero di lotti
L = volume per lotto
C = prezzo dell’indice sottostante alle 10pm (ora di Londra)
i = tasso di interesse annuo applicabile

Nota: La formula usa un denominatore di 365 giorni per il FTSE® 100 e per i mercati denominati in GBP, SGD e ZAR, e un denominatore di 360 giorni per tutti gli altri mercati. Gli interessi multiday sull’indice India 50 cash sono calcolati in base al tasso di interesse sulla Rupia Indiana (INR). Gli interessi multiday sull’indice China A50 o China 300 cash sono calcolati in base al tasso di interesse offshore sullo Yuan cinese (CNH). 

Gli interessi sulle posizioni long vengono addebitati sul conto del cliente, mentre gli interessi maturati sulle posizioni short vengono accreditati sul conto del cliente.

ii) L’aggiustamento sui dividendi si applica per tenere conto della variazione dell'indice una volta che la cedola sia stata staccata. Si tratta del numero di punti che verrano stornati dall'indice, subito dopo la chiusura del mercato, per tenere conto dei dividendi pagati dai titoli che lo compongono. Utilizzeremo le stime di Bloomberg (E&OE) sulla variazione che subirà l'indice in seguito all'aggiustamento. Nel caso di posizioni long, i dividendi vengono accreditati sul conto dei clienti, mentre nel caso delle posizioni short, l’aggiustamento viene addebitato.

8. Se stai operando in una valuta diversa da quella in cui è denomianto il tuo conto, i tuoi profitti o perdite saranno riportati nella valuta dell’operazione. Di default, convertiremo il risultato dell’operazione, su base giornaliera e in base alla valuta di base del conto. E’ possibile cambiare questa impostazione all’interno della piattaforma online.

9. I clienti potrebbero richiedere di aprire una posizione sugli indici il giorno di scadenza del contratto.

Potremmo non accordare tale richiesta nei casi in cui:

a) il volume della posizione o delle posizioni è maggiore di 10 contratti

b) la richiesta è stata fatta meno di due ore prima della chiusura del mercato di riferimento in scadenza

In base alle nostre regole applicabili per le richieste di scadenza, la transazione o transazioni in questione, saranno considerate come 'Transazione con Scadenza', e scadranno ufficialmente al prezzo di chiusura ufficiale del relativo mercato in scadenza, come indicato nella tabella 'Mercati correlati' qui sopra.

10. Per la maggior parte delle posizioni sui mercati con contratti future in CFD, un cliente può, in qualsiasi momento prima che la posizione sia automaticamente chiusa, richiedere che venga effettuato il “rollover” a una data successiva. L’operazione di “rollover” comporta la chiusura della vecchia posizione e l’apertura di una nuova. E' nostra prassi cercare di contattare il cliente poco prima che la posizione vada in scadenza per offrire la possibilità di rollover. Tuttavia, spetta al cliente decidere cosa fare in questi casi e contattarci per tempo per l’applicazione del rollover della posizione.

11. Qualsiasi contratto future OTC che non ha attivato il roll over verrà liquidato alla scadenza in base al prezzo di chiusura ufficiale del mercato d’interesse, più/meno metà dello spread applicato da IG, ad eccezione dei contratti future OTC sul FTSE 100 e sul Wall Street, che scadono senza lo spread applicato da IG.

Tipi di CFD

Tipi di CFD

Cash/Standard

I nostri contratti standard replicano il prezzo del mercato sottostante.

Mini

I contratti mini funzionano come i contratti normali, ad eccezione del valore di un contratto che è più basso. Per alcuni mercati, questo può comportare uno spread più alto sui mini. Un contratto mini limita la tua esposizione al rischio, ma anche la tua opportunità di profitto.

Future

I contratti futures scadono a una data specifica futura. Puoi chiudere una posizione aperta prima della scadenza, ma senza che ci sia un roll over oltre la scadenza. Lo spread sui contratti future è generalmente un pò più ampio dei contratti cash perchè comprende le commissioni overnight.

Spread

Spread

Offriamo un prezzo 'Acquista' e un prezzo 'Vendi' calcolato sulla quotazione del mercato sottostante. La differenza tra questi due prezzi è chiamata spread.

Premio a rischio limitato

Premio a rischio limitato

Le posizioni con lo stop garantito hanno un limite di perdita massimo. Per tenere questo tipo di posizione è nessario il pagamento di un piccolo premio.

Requisito di margine

Requisito di margine

Il requisito di margine è l'importo che devi versare, per contratto, in modo da aprire le tue posizioni. 

Orari estesi

Orari estesi

Offriamo un'ampia selezione di indici su cui operare 24 ore su 24. Gli spread più bassi sono disponibili quando il mercato sottostante è aperto (trading negli orari di mercato) o chiuso (trading fuori dagli orari di mercato). Lo spread è più stretto quando il mercato è aperto a causa della maggior liquidità e si allarga quando chiude.

Per alcuni mercati, offriamo lo spread ‘orari estesi’ dopo che il mercato sottostante chiude. Questo è più stretto del prezzo 'fuori dagli orari di negoziazione'.