Dove inserire lo stop loss

Pronto per mettere la teoria in pratica?

Apri un conto Prova la demo
Replay Video

Essere un trader di successo non significa evitare del tutto di incorrere in perdite ma piuttosto essere capaci di controllare le perdite e ottimizzare i profitti.

Con il nostro ticket di negoziazione puoi inserire gli stop loss, che ti permettono di chiudere automaticamente un’operazione quando il mercato raggiunge il livello da te selezionato.

Quando è opportuno inserire uno stop loss? Ci sono tre modalità di inserimento dello stop loss.

La regola del 2%

Molti trader credono che non si debba mettere a rischio più del 2% del proprio capitale di investimento in qualsiasi operazione di trading. Questo ti permetterebbe di mantenere ancora una posizione finanziaria solida anche nel caso tu incorra in più perdite consecutive del 2% .

Supporto e resistenza

Un livello di supporto è il prezzo al quale il mercato tende a rimbalzare. Un livello di resistenza è il prezzo al quale il mercato tende a correggere verso il basso.
I livelli di supporto e resistenza indicano opportuni livelli in cui inserire stop loss dal momento che mostrano di quanto il mercato è probabile che si muova contro, prima di riassestarsi. Se un mercato rompe il livello di supporto, con ogni probabilità continuerà a muoversi in quella direzione e viceversa questo vale per il livello di resistenza. Quindi è utile impostare uno stop loss sotto il livello di supporto o sopra il livello di resistenza.

Average True Indicator

Questo indicatore mostra quanto volatile è un mercato rispetto a un dato periodo di tempo. Un valore alto dell’indicatore ATR indica alta volatilità e un valore basso corrisponde a un basso tasso di volatilità. Normalmente si usa una percentuale dell’ATR per determinare dove inserire uno stop loss.

Se usato spesso, lo stop loss, ti permette di non essere influenzato da fattori psicologici e di focalizzarti maggiormente sull’analisi tecnica e le strategie. Potrai scegliere il metodo che meglio si adatta alla tua startegia di trading.

Tieni presente che gli stop loss normali non sono garantiti, e che se all’improvviso il mercato si muove in maniera brusca o se si verificano gap, la tua operazione potrebbe essere chiusa ad un livello peggiore di quello da te impostato.
Per evitare che questo accada, quando apri la tua posizione puoi aggiungere uno stop loss garantito. Ti verrà addebitato un costo solo nel caso in cui il tuo stop venga eseguito. Puoi vedere l’eventuale costo dello stop sul ticket di negoziazione.

Torna a 'Scuola di trading'