Cos'è l'analisi tecnica?

Pronto per mettere la teoria in pratica?

Apri un conto Prova la demo
Replay Video

L'analisi tecnica è lo studio dell’andamento dei prezzi con l’uso dei grafici. L'interesse di un analista tecnico è cercare le configurazioni grafiche che sono disegnate dai movimenti dei prezzi. Il trend del mercato viene valutato per capire i possibili futuri movimenti dei prezzi.

L’analisi tecnica pura non si basa su alcun fondamentale dell’attività sottostante, ma applica una serie di strumenti tecnici disegnati sul grafico, in modo da permettere di prevedere i corsi futuri.

Sul grafico, i movimenti dei prezzi sono solitamente rappresentati da barre o candele, consentendo l’analisi sul prezzo in un determinato arco di tempo chiamato 'timeframe'.

Su una candela, il corpo ovvero la parte centrale rappresenta la differenza tra l’apertura e la chiusura in un determinato periodo. Le ombre, ovvero i segmenti in alto e in basso, rappresentano la differenza tra il massimo e il minimo del periodo considerato e l’apertura o la chiusura della candela. 
Possiamo avere candele mensili, giornaliere, a 1 ora, a 5 minuti o anche più brevi. 

I colori diversi delle candele indicano un rialzo o un ribasso nel periodo. Solitamente una candela verde rappresenta un rialzo dei prezzi, ovvero con il prezzo di chiusura della candela superiore a quello di apertura, mentre la candela rossa un ribasso. 

I livelli del grafico dove i prezzi trovano un ostacolo sono chiamati 'livelli di supporto o di resistenza'. Un 'supporto' è il livello al quale un prezzo al ribasso arresta la propria caduta e potenzialmente 'rimbalza' di nuovo verso l'alto. Più volte viene testato il supporto più significativo diventa il livello di sostegno da un punto di vista tecnico. La 'resistenza' è l'opposto del supporto. È il livello al quale un prezzo in crescita trova un ostacolo a salire ulteriormente e evidenzia invece una flessione. Anche una resistenza testata più volte assume un rilievo strategico più alto.

Quando i prezzi determinano un livello di supporto importante ma poi lo violano al ribasso, tale livello di sostegno diventa un’area di resistenza importante. Stesso discorso per una resistenza che se violata al rialzo si trasforma in un livello di supporto significativo.

Ci sono tanti indicatori usati dagli analisti tecnici per cercare di prevedere i prossimi movimenti dei prezzi. Uno degli indicatori più utilizzati è la 'media mobile semplice', che viene calcolata su una determinata quantità di dati dei prezzi ed è mobile perché si muove di periodo in periodo. 
Data una media di un certo arco temporale, volta per volta si aggiunge il dato più recente eliminando dal calcolo l’ultimo dato della serie. La media mobile puo’ essere utilizzata come supporto o resistenza dinamica. I periodi piu’ usati nel grafico giornaliero per la media mobile sono 50, 100 e 200. Se i prezzi evidenziano un trend rialzista importante la media mobile sarà un supporto di medio/breve termine importante, inversamente se i prezzi mostrano una tendenza ribassista la media mobile sarà una resistenza dinamica significativa.

Torna a 'Scuola di trading'