Che cosa sono le azioni?

Pronto per mettere la teoria in pratica?

Apri un conto Prova la demo
Replay Video

Le azioni sono gli strumenti finanziari più famosi e conosciuti al mondo.
Quando acquisti un’azione, stai letteralmente comprando una piccola parte di un’azienda, un pezzo di proprietà. Più azioni hai maggiore sarà la tua percentuale di proprietà. 

Esempio

ABC S.R.L. è un’azienda privata. Vende computer e ha un valore di 10 milioni di euro.
I fondatori/proprietari di ABC decidono di raccogliere del capitale per espandersi in nuovi territori e scelgono, quindi, di vendere una parte della loro società, emettendo delle azioni con un valore di 2 euro per azione.
Credi che ABC (ora ABC S.p.A.) venda buoni prodotti, abbia una strategia interessante e un business che può svilupparsi, decidi quindi di investire 10 mila euro in ABC, comprando 5.000 azioni, il che significa che possiedi lo 0,1% della società.
Dopo qualche mese il tuo investimento si dimostra ben fatto: le vendite di computer sul mercato aumentano notevolmente e i risultati societari di ABC mostrano una crescita impressionante. Di conseguenza, il prezzo delle azioni di ABC sale a 3 euro e il valore del tuo investimento sale a 15 mila euro.
In questo caso, puoi scegliere se vendere le azioni sul mercato e trarne un profitto o mantenere le azioni con la speranza che ABC possa diventare la nuova Apple. 

Ovviamente il prezzo delle azioni può salire o scendere e il caso precedente poteva aver avuto un diverso destino. Quando fai trading sulle azioni, è importante fare una ricerca sulla società e sul settore in cui si trova. 

Un elemento aggiuntivo nel trading su azioni è la possibilità di ricevere dividendi, che rappresentano la tua parte sui profitti aziendali. I dividendi sono pagati solitamente due volte l’anno.
L’ammontare che riceverai non dipende tuttavia solamente dai profitti aziendali, ma anche dalle decisioni dei vertici societari. I membri del CDA possono 

Torna a 'Scuola di trading'