Che cos'è una strategia di trading?

Pronto per mettere la teoria in pratica?

Apri un conto Prova la demo
Replay Video

Una strategia di trading serve per aiutarti a decidere cosa, quando e quanto tradare e per sapere quando terminare.

Esempio

Ipotizziamo che hai aperta una posizione sull’eurodollaro. Improvvisamente il mercato si muove contro di te: trattieni i profitti ora o aspetti che si reinverta la situazione? Sul momento, non è una decisione facile da prendere. Senza una strategia, questa decisione dipenderà solamente dalle emozioni.

Una strategia di trading ti permette di prendere decisioni più logiche, proteggendoti da decisioni impulsive che potrebbero sbilanciare il tuo trading.

Come si crea una strategia di trading?

Innanzitutto, si decidono gli obiettivi. Scrivi quello che vuoi raggiungere con il tuo trading. Riesci a suddividerlo in obiettivi giornalieri, settimanali, mensili e annuali?

Dopodichè, si pensa alla proprie conoscenze.  E’ importante essere onesti. Che tipi di asset conosci veramente? Che regioni, settori e mercati? Che tipo di persona sei? Quanto tempo e denaro hai da investire? Farti queste domande ti aiuterà a creare una strategia che ti rispecchi.

E per quanto riguarda i rischi? Quanto capitale saresti disposto a perdere per operazione? L’1%? Il 5%? Se dovessi avere più posizioni aperte, quanto sei disposto a rischiare in una volta? E per quanto riguarda il compromesso tra rischio e rendimento? Più stretto è, meno puoi guadagnare per lo stesso livello di rischio. Lavorando su questo rapporto potrai scegliere quali trade fare e quali invece evitare.

Ricordati sempre di prendere appunto sulla tua operatività: un diario di trading ti aiuterà a vedere quale strategia funziona e quale devi cambiare.

Abbiamo visto le basi di una strategia di trading. Sviluppa le tue strategie e assolutamente evita di farti prendere dalle emozioni.

Torna a 'Scuola di trading'