Errori comuni

Psicologia del trading

Introduzione

La psicologia – come percepite e reagite nei confronti delle vostre attività di negoziazione – è un fattore determinante del processo di trading, spesso trascurato. Tutti i trader vedono gli stessi prezzi, leggono le stesse notizie e analizzano gli stessi grafici. Cosa succede allora nella loro mente, per far sì che alcuni traggano dei guadagni e altri no?

Emozioni

Un'ampia gamma di emozioni può influire in modo sia positivo sia negativo sul vostro trading. Il trading emotivo può assumere forme diverse, ma quasi sempre negative.

Paura – alcune persone hanno difficoltà a passare dall'uso di un conto 'demo' in cui 'giocano con i soldi' a un vero conto di trading. Quando la posta in gioco è il loro denaro, vengono colpiti dall'ansia che compromette le loro operazioni. Se questo problema vi affligge, ricordate le lezioni imparate nell'ambiente demo: vi saranno di aiuto.

Avidità – quando le vostre transazioni stanno andando bene, è naturale compiacersi all'idea di guadagni ancora maggiori. In questi momenti, è essenziale attenersi alle regole del proprio Piano di trading: se i segnali indicano che è il momento di chiudere la posizione e riscuoterne i profitti, non aspettate nella speranza di guadagni ancora maggiori.

Stress – conviene evitare di fare trading nei momenti in cui si è sottoposti a forti stress. Divorzi o malattie, o anche traslochi o cambi di lavoro, possono distrarvi e offuscare il vostro giudizio.

Euforia – anche i momenti particolarmente felici possono influenzare il vostro trading (e guastare rapidamente il vostro umore se qualcosa va male). Potreste sentirvi eccessivamente ottimisti e più inclini ad assumere dei rischi di quanto non fareste in condizioni normali. Fate attenzione a come i sentimenti possono influenzare le vostre decisioni..

Rabbia – dovete evitare le reazioni impulsive. Per esempio, non dovete mai 'vendicarvi sul mercato' dopo un trade perdente. Talvolta potete sentirvi arrabbiati con voi stessi per avere preso la decisione sbagliata: fatene tesoro perché nessuno può avere sempre successo e si può imparare dai propri errori.

Trading sentimentale

Dovreste evitare di portare il sentimentalismo nelle vostre attività decisionali. Per esempio, alcuni trader tornano a negoziare delle azioni che in passano hanno fruttato loro dei guadagni, senza considerare adeguatamente la situazione corrente.

Solo perché un determinato strumento vi ha consentito di guadagnare in passato non significa che farà altrettanto in futuro.

Pazienza

La pazienza è una virtù del trading che si apprende tramite l'esperienza. Dopo avere aperto una posizione, dovete dare al mercato il tempo di reagire come pensate sia destinato a fare: non diventate impazienti e non chiudete la posizione prima che il mercato abbia avuto il tempo di muoversi.

Allo stesso modo, andare a caccia di mercati che si sono già mossi è un segno di mancanza di disciplina. Se avete perso un'opportunità, lasciatela andare. È sicuramente meglio attendere il prossimo chiaro segnale anziché avviare una transazione dopo che il momento opportuno è passato.

Mantenere la calma

La probabilità di prendere decisioni prudenti e informate è più alta quando si è calmi e si pensa chiaramente. Ecco due sistemi per ridurre i propri livelli di stress:

1. Create un piano di trading definito e attenetevi ad esso. Un piano di trading è un modo di prendere le proprie decisioni senza coinvolgimenti emotivi: dovete semplicemente implementarlo, senza alcun sentimentalismo. Potete scoprire come fare nel nostro modulo Sviluppo di un piano di trading

2. Negoziate volumi sensati. Volumi di trading ridotti consentono di non preoccuparsi per un nonnulla: nessuna contrattazione singola vi causerà forti stress. Se siete incollati al vostro schermo in continua tensione, il mercato vi sta dicendo di ridurre le vostre transazioni a un volume più tranquillo.

Alcune persone sono più calme di altre per loro natura, ma il mondo del trading finanziario può essere frenetico anche per le persone più equilibrate. Quando il ritmo dei mercati finanziari diventa troppo veloce, tutti noi abbiamo bisogno di trovare delle strategie per liberare le nostre menti e tenere i nervi saldi.

Essere decisi

Nella filosofia dello 'stare calmi', l'altro lato della medaglia è rappresentato dall'importanza dell'essere decisi. Dovete essere pronti ad agire, perché la vostra finestra di opportunità potrebbe essere piccola, soprattutto quando le cose si muovono tanto rapidamente quanto i mercati finanziari.

Non abbiate paura di commettere un piccolo errore casuale. Se vi attenete al vostro piano di trading e gestite il rischio in modo ragionevole, apprenderete presto le tecniche necessarie per aumentare le vostre opportunità di profitto. La nostra sezione  Gestione del rischio spiega come proteggervi dalle perdite eccessive.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.