Vendita allo scoperto

Partecipanti del mercato

Venditori allo scoperto

Il mercato della vendita allo scoperto è caratterizzato dalla presenza di tre tipi principali di partecipanti:

Chi presta il titolo da vendere?

La vendita allo scoperto è possibile solo quando sul mercato è presente un azionista disposto a prestare il titolo in suo possesso. Perché un azionista dovrebbe volerlo fare?

Il motivo è che gli azionisti possono addebitare un interesse maturato sul prestito del titolo, che il broker farà ricadere direttamente sul cliente. I fondi pensioni, per esempio, sono tra i principali prestatori di titoli sul mercato, dato che questa operazione consente loro di realizzare ulteriori guadagni dai loro investimenti a lungo termine. L'argomento a favore di questo tipo di prestito è che incrementa la liquidità del mercato.

Se, tuttavia, il prestito e la vendita allo scoperto producono una visione eccessivamente ribassista che spinge i prezzi delle azioni ancora più in basso, i datori del prestito potrebbero a ragion veduta ritirare i loro titoli. Un titolo diventa non prestabile quando nessuno sul mercato è disposto a prestarlo.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.