Come funziona il trading sui bond?

Scopri tutto ciò che c'è da sapere per fare trading sui bond governativi con la nostra guida passo per passo.

Per molti investitori i bond governativi sono un'opportunità d'investimento a lungo termine che offrono un reddito stabile a basso rischio. Tuttavia il rapporto inverso tra bond e tassi di interesse (per non parlare di altri fattori che incidono sul prezzo dei bond) li rende interessanti anche per chi fa trading con i CFD.

Vediamo brevemente la differenza tra fare trading sui bond e investire nei bond.

Trading sui bond

Investimento nei bond

Fai trading sui movimenti di prezzo dei bond a breve e a lungo termine

Possiedi bond governativi a lungo termine

Compri un bond se credi che il suo prezzo salirà o vendi se credi che scenderà

Compri bond con il rischio di perdere denaro se il valore dovesse calare

Trai profitto solo dai movimenti di prezzo del bond

Trai profitto soprattutto dal pagamento degli interessi

Trai vantaggio dalla leva, che può amplificare i profitti e le perdite

Devi investire una somma di denaro pari all'intero valore della posizione

Fai trading con un broker a leva

Investi con un broker specializzato in bond

 

Se ti interessa investire su mercati a reddito fisso ma non vuoi coinvolgere un broker, gli ETF possono offrirti rendimenti simili con maggiore liquidità e trasparenza. Scopri di più su come investire in bond governativi ETF.

Come fare trading su bond governativi con i CFD

1. Apri un conto

Per fare trading sui bond, dovrai aprire un conto con un broker a leva. Aprire un conto CFD con IG è semplice e veloce.

Un conto CFD con IG non prevede l'obbligo di versamento. Tuttavia, per inserire il tuo primo ordine, avrai bisogno di un deposito. Puoi versare fondi sul tuo conto tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

2. Scegli un bond

Quando investi in bond, scegliere di ricevere i pagamenti in una valuta diversa dalla tua può aumentare il rischio cambio. Invece, quando fai trading sui bond, puoi acquistare e vendere asset in tutto il mondo.

La piattaforma IG ti permette di accedere ad una vasta gamma di bond governativi come:

  •  Bund, Buxl e Schatz della Germania
  •  Gilts sia a breve che a lungo termine
  •  T-notes statunitensi a due, cinque e dieci anni, nonché Treasury bonds
  •  Obbligazioni italiane, francesi e di molti altri paesi ancora

3. Decidi quando aprire la tua posizione

Una volta scelto il bond su cui vuoi fare trading, dovrai decidere quando aprire la posizione. Individuare il momento giusto per l'apertura o la chiusura di una posizione è fondamentale per il tuo successo nel trading.

Per capire quando aprire o chiudere una posizione, è importante conoscere cosa causa i movimenti di prezzo dei bond. A determinare la volatilità dei bond sono soprattutto i tassi d'interesse. Infatti, molti trader usano i bond per trarre vantaggio dall'aumento o dalla discesa dei tassi di interesse.

Ad esempio, poniamo che tu sia convinto che la FOCM stia per annunciare un rialzo a sospresa dei tassi di interesse nella prossima riunione. Questo rialzo causa di solito la diminuzione del valore dei buoni del tesoro, quindi potresti aprire una posizione short poco prima dell'annuncio.

4. Apri la tua posizione

Una volta decisa la tua prima operazione, dovrai aprire una posizione tramite una piattaforma di trading online.

Dopo aver effettuato il login alla piattaforma, cerca il mercato che ti interessa tramite lo strumento di ricerca o semplicemente visualizzando tutti i mercati disponibili. Quindi, apri un ordine di negoziazione e inserisci il numero di contratti della tua posizione, indicando se vuoi andare long o short.

In questa fase puoi anche inserire uno stop o un limite. Stop e limiti sono utili strumenti di gestione del rischio che chiudono automaticamente la posizione quando l'andamento contrario (stop) o favorevole (limiti) del mercato raggiunge un certo livello da te impostato.

5. Chiudi la tua posizione

Quando non usi stop o limiti, dovrai chiudere manualmente la posizione per limitare le perdite o incassare i profitti.

Per chiudere una posizione CFD devi semplicemente inserire un ordine contrario a quello di apertura, per cui se per aprire una posizione hai acquistato bond governativo, per chiuderla dovrai venderlo e viceversa. Per calcolare perdite e profitti dovrai sottrarre il prezzo di apertura della posizione (prezzo di acquisto per posizioni long e prezzo di vendita per posizioni short) dal prezzo di chiusura.

Fai pratica sul trading sui bond governativi

Per testare le tue strategie o capire come funziona il trading sui bond governativi, senza mettere a rischio il tuo capitale, prova la demo.

Con il conto demo hai a disposizione €30.000 virtuali per permetterti di fare pratica senza rischi. Puoi utilizzarlo anche per esercitarti nel trading su indici, azioni, materie prime, forex e altro ancora.

Mercati simili

Bond corporate

Quando acquisti un bond governativo presti il tuo capitale a un governo che emette il titolo. Lo stesso vale per i bond aziendali (o corporate), che tuttavia sono potenzialmente più rischiosi dei bond governativi per via della maggiore probabilità di insolvenza di un'azienda rispetto a uno Stato.

Tassi d'interesse

Per sfruttare le fluttuazioni dei tassi d'interesse dei  bond, molti broker a leva offrono la possibilità di operare direttamente sui tassi di interesse di tutto il mondo, invece che sui bond. Con la piattaforma IG puoi aprire posizioni long e short su Euribor, LIBOR e molti altri tassi ancora.

Oro

Come i bond governativi, il prezzo dell'oro sale ogni volta che i tassi d'interesse scendono e viceversa. L'oro è un mercato molto richiesto soprattutto in tempi di incertezza economica, dal momento che viene considerato un investimento a basso rischio.

Cosa aspetti? Apri un conto

Aprire un conto è totalmente gratuito e in pochi minuti sarai pronto a fare trading.

Potrebbero interessarti anche...

  • Bond

    Scopri la nostra offerta per fare trading sui bond governativi
  • Tassi di interesse

    Scopri la nostra offerta per fare trading sui tassi di interesse

  • Forex

    Fai trading su coppie valutarie come EUR/USD con spread a partire da 0,6 pip. 

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.