Gestione del rischio

Misura del rischio

Valutazione del rischio

Quando negoziate, è molto importante valutare il livello di rischio che potete realisticamente assumere.

Una volta valutato il rischio, potete calcolare la somma da impegnare nei vari investimenti. Ogni forma di investimento implica un proprio livello di rischio, per cui un portafoglio bilanciato dovrebbe essere strutturato come una piramide.

La piramide del rischio di investimento

Dopo avere deciso il livello di rischio che siete disposti ad assumere, potete utilizzare la piramide dell'investimento per suddividere i vostri beni in gruppi in base al loro livello di rischio. I prodotti meno rischiosi sono collocati alla base della piramide, che è molto ampia e rappresenta la parte preponderante del vostro portafoglio.

Di seguito riportiamo un esempio di portafoglio con rischio d'investimento.

Naturalmente, la piramide funge da guida piuttosto che da un insieme di regole. Alcuni investitori sono maggiormente disposti a correre dei rischi rispetto ad altri, per cui dovete valutare attentamente la vostra propensione. Pensate alla quantità di tempo e di denaro che potete investire, e al livello di profitto che volete ottenere.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di definizione degli obiettivi di investimento, consultate la sezione Sviluppo di un piano di trading.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.