Ftse Mib, ci riprova sopra 19.000 punti

Prosegue il test all'area dei 19.000 punti il Ftse Mib questa mattina nonostante la seduta povera di spunti.

La volatilita' della scorsa settimana ha portato l'indice al terzo test in due settimane all'area dei 19.500 punti, da cui sono tornate a prevalere le vendite. L'ostacolo a questo livello si sta dimostrando molto ostico e occorrera' una fase di accumulo importante prima che si abbia la perforazione di tale riferimento grafico. I timori di un eventuale triplo massimo da cui potrebbe invertirsi il trend rimangono fondati, anche se occorrono delle conferme. Questa mattina l'indice staziona intorno ai 19.000 punti. Il primo livello di supporto rimane a 18.800 punti, al di sotto del quale assisteremo a un ritorno sui minimi di fine ottobre a 18.660 punti. Una perforazione potrebbe portare a un allungo verso 18.440 punti, area di transito della media mobile a 50 giorni e primo dei ritracciamenti di Fibonacci nel rally partito a luglio. Solo un cedimento di tale riferimento confermerebbe l'ipotesi di un triplo massimo con test alla trend line rialzista che sta sostenendo il rally dall'estate ora in transito a 18.200 punti. Segnali positivi si avrebbero solo con un superamento dei 19.500, che potrebbero aprire a un allungo verso quota 20.000.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Partecipanti del mercato

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

  • Prima di fare trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Fare Trading con i CFD

    In questa sezione vi presentiamo un'introduzione al trading con i CFD (Contratti per Differenza) e al funzionamento di questo strumento, attraverso esempi e vantaggi nell'operare con i CFD. Inoltre esamineremo i relativi costi e i requisiti di finanziamento.

     

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.