Dax rimane al ridosso di 9.500 punti

Oscilla intorno ai 9.500 punti il Dax questa mattina in una seduta che si preannuncia povera di spunti di rilievo.

L'indice tedesco, dopo la violenta correzione avviata nella prima seduta dell'anno, e' rimasto in un canale laterale compresto tra i 9.350 e i 9.550 punti. L'indice sembra dare seguito a una fase di accumulazione necessaria prima che torni a mettere pressione ai massimi storici collocati a 9.650 punti. In questo momento i supporti principali rimangono collocati su 9.400 punti prima e 9.350 poi. Il cedimento di quest'ultimo potrebbe creare occasione per una discesa verso 9.250 punti, minimi segnati all'indomani della decisione della Fed di dare avvio al tapering. Opportunita' rialziste in questo momento potrebbero aprirsi con il superamento di 9.550 punti, preludio per un allungo in direzione dei massimi storici.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.