Usd/Krw: won coreano sugli scudi, nuovi massimi degli ultimi 6 anni contro dollaro

Il cambio tra il dollaro statunitense e lo won coreano ha mostrato una forte accelerazione ribassista sulla scia della forza della valuta di Seoul

A sostenere la divisa della Corea del Sud è stata la decisione della Bank of Korea (BOK) di non intervenire sul FOREX per diminuire la volatilità, lasciando così via libera all’apprezzamento dello won.

Il cross USD/KRW ha segnato nuovi minimi degli ultimi 6 anni scendendo fino a 1040. La forte accelerazione ribassista ha portato i principali oscillatori in una situazione di ipervenduto che potrebbe preludere a possibili movimenti di pullback. Rialzi fino a 1050 resterebbero comunque compatibili con l’ipotesi di realizzazione di un ulteriore segmento ribassista in grado di puntare verso i supporti a 1020. Sopra 1050 primi timidi segnali di ripresa per un possibile allungo verso 1060.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Driver dei mercati delle commodities

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Tipologie di ordine

    Imparate come aprire e chiudere una posizione, scegliendo tra la semplice contrattazione immediata e le istruzioni impartite automaticamente per negoziare in vostra assenza. Gli ordini possono aiutarvi ad assicurarvi dei profitti o a proteggervi dalle perdite: scopritene i vari tipi e guardate come utilizzarli.

  • Che cos'è la vendita allo scoperto?

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.