Eur/Usd ancora in sosta in area 1,35

Resiste sopra la seconda metà di 1,35 il cambio tra l’euro e il dollaro nonostante la vicinanza dell’accordo sul debito in Usa. 

Qualche velo di incertezza legato all’approvazione dell’accordo alla Camera e l’attesa di un tapering ritardato a dicembre da parte della Fed sembrano ancorare l’apprezzamento del dollaro Usa. Dal punto di vista tecnico, il cross nelle ultime due sedute ha sempre trovato supporto sulla media mobile a 200 ore, che transita ora a 1,3550. Ieri pomeriggio il cross ha testato per la terza volta la resistenza a 1,36, fallendone il superamento. Questo livello si conferma anche come prima resistenza odierna, la cui perforazione potrebbe aprire a un allungo in direzione di 1,3650, massimi di periodo. Il principale supporto di seduta rimane a 1,35-1,3490.

Strategia operativa intraday: Long sopra 1,3580 con target a 1,36 e poi 1,3650. Short sotto 1,3550 con primo target a 1,35. Accumulare le posizioni sotto 1,3490 per puntare a 1,3450.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Ordini stop e limiti

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con I CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

  • Borse e prezzi

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Spiegazione sulle commodities

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.