Eur/Usd, forte ipervenduto apre a mini rimbalzo

Cerca di difendersi il cambio Eur/Usd dopo le violente vendite della scorsa settimana.

forex-direct
Fonte: Bloomberg

Il cambio è passato in tre mesi da 1,40 a 1,29 e ora potrebbe respirare un po' visto anche il forte ipervenduto che si è generato nell'ultima ottava. Il principale livello di resistenza rimane a 1,30, perforato senza indugi nella seduta di giovedì. L'eventuale superamento potrebbe aprire a un ritorno verso 1,31-1,3110, dove ha congestionato la scorsa settimana prima di cedere. Qui le vendite dovrebbero tornare a prevalere. L'area di supporto più vicina rimane su 1,2920, minimi allineati delle ultime tre sedute. Il cedimento potrebbe aprire a un affondo verso 1,2880 e poi 1,2750, minimi del 2013, dove il cambio sosterà un po' prima di riprendere la discesa.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Dividendi

    Senza azioni non esisterebbe alcun mercato azionario, l'elemento vitale per qualsiasi economia nazionale. Scoprite come la negoziazione di titoli consente alle società di espandersi e svilupparsi, rappresentando allo stesso tempo un'importante fonte di guadagno per gli investitori privati e i grandi capitali.

  • Modalità di trading

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Modalità di fare trading con il Forex

    Scoprite come funziona il mercato finanziario più grande e più liquido del mondo. Spiegheremo come avviene la negoziazione delle valute estere e vi forniremo le nozioni indispensabili per accedere a questo importante mercato.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.