Eur/Usd, dal Fomc nessuna novità

Oscilla intorno all’1,35 l’euro/dollaro questa mattina dopo le minute del Fomc di ieri sera, che non hanno scosso particolarmente gli operatori. 

Due gli elementi che stanno influenzando il cross in questo momento. In primo luogo, l’intensificazione dei colloqui tra repubblicani e democratici su una soluzione sul tetto del debito e sullo shutdown lascia presagire che un’intesa, anche temporanea, sembra essere più vicina. In secondo luogo, gli operatori vedono sempre più vicino una possibile manovra espansiva non convenzionale da parte di Draghi, che potrebbe riguardare una nuova Ltro. Dal punto di vista tecnico, una discesa sotto i livelli attuali aprirebbe a un affondo verso area 1,3460-1,3450. Il supporto successivo a 1,34. Livello strategico rimane a 1,3325. Indicazioni positive arriverebbero con un superamento di 1,3530 che potrebbe riportare le quotazioni verso area 1,36.

Strategia operativa intraday: Long sopra 1,3530 con primo target a 1,3566. Sopra tale riferimento grafico incrementare le posizioni per puntare al target 1,36. Short sotto 1,3490 con target a 1,3460.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Limiti

    Imparate come aprire e chiudere una posizione, scegliendo tra la semplice contrattazione immediata e le istruzioni impartite automaticamente per negoziare in vostra assenza. Gli ordini possono aiutarvi ad assicurarvi dei profitti o a proteggervi dalle perdite: scopritene i vari tipi e guardate come utilizzarli.

  • Spiegazione sulle commodities

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Psicologia del trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.