Eur/Usd: incertezza in attesa degli importanti eventi macro in settimana

Il cross eur/usd si attesta a 1,3775

Dopo aver toccato settimana scorsa un massimo annuale a 1,3825 sulla scia dei dati sull’inflazione di Eurolandia il cambio è tornato al di sotto di 1,38 in attesa degli importanti eventi in ottava (riunione BCE e NFPs statunitensi di febbraio). Le cifre macro odierne non hanno particolarmente influenzato il mercato valutario (positivi sia indici PMI della Zona Euro che i dati USA su spesa per consumi e reddito personale).

Dal punto di vista tecnico lo scenario rimane ampiamente rialzista e una vittoria al di sopra di 1,3825 rilancerà le pressioni del trend di fondo gettando le basi per un possibile allungo in direzione di 1,3894, picco dello scorso 27 dicembre, e 1,40. Tali aspettative positive incomincerebbero a vacillare con il cedimento dei supporti a 1,37 e 1,3645, preludio a una possibile flessione verso 1,3610.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Che cos'è un ETP?

    Scoprite come gli ETP (Exchange Traded Products, ossia prodotti a indice quotati) riuniscono le migliori qualità di diversi veicoli d'investimento. Studiate i vari tipi di ETP e la vasta gamma di mercati sui quali potete negoziare.

  • Driver dei mercati delle commodities

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Prezzi e finanziamenti

    In questa sezione vi presentiamo un'introduzione al trading con i CFD (Contratti per Differenza) e al funzionamento di questo strumento, attraverso esempi e vantaggi nell'operare con i CFD. Inoltre esamineremo i relativi costi e i requisiti di finanziamento.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.