Eur/Usd: finalmente è arrivato il giorno della FED, in serata decisioni FOMC

Il cambio tra l’euro e il biglietto verde non mostra particolari oscillazioni e rimane ancorato ad area 1,3750

Tutti gli operatori dei mercati valutari sono in forte attesa delle decisioni del FOMC (la commissione operativa della Federal Reserve) in materia di politica monetaria. Finalmente sapremo quali saranno le scelte dei membri del Board riguardo al “tapering” ovvero al processo graduale di riduzione degli acquisti di titoli governativi da parte della FED. Le nostre attese sono fissate per un prolungamento delle strategie monetarie in essere (QE da 85 mld di dollari al mese, 45 mld di Treasuries e 40 mld di Mortgage Backed Securities) almeno per un altro mese abbondante. Il numero uno del Federal Reserve System, Ben Bernanke, avrebbe, infatti, più ragioni per scegliere questa strada. Nonostante i forti miglioramenti nel mercato del lavoro e nel settore immobiliare l’inflazione rimane ancora al di sotto del target desiderato (a novembre indice grezzo all’1,2% e indice core all’1,7%). Bernanke potrebbe quindi decidere di lasciare tutto invariato (tassi d’interesse e QE) modificando lievemente lo statement e anticipando dettagli sulle tempistiche del “tapering” (stimiamo molto probabile il lancio a gennaio nell’ultimo meeting presieduto dall’attuale governatore).

Dal punto di vista tecnico il cambio sta evidenziando una fase laterale dopo la forte accelerazione rialzista mostrata dai bottom di novembre. Una perentoria vittoria al di sopra degli ostacoli compresi tra 1,38-1,3811 aprirebbe le porte per una estensione dell'ascesa in direzione degli obiettivi situati a 1,3832, picco annuale e livello strategico di lungo periodo. Sopra 1,3832 si getterebbero le basi per una crescita di più ampio respiro verso le resistenze in area 1,40. Primi segnali di debolezza giungeranno, invece, con il cedimento di 1,3710 (minimo del 13 dicembre) e 1,3690 (primo dei ritracciamenti di Fibonacci dell’ascesa dai bottom dello scorso mese), preludio a una possibile flessione verso 1,3615.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Errori tecnici comuni

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Mercati Forex

    Scoprite come funziona il mercato finanziario più grande e più liquido del mondo. Spiegheremo come avviene la negoziazione delle valute estere e vi forniremo le nozioni indispensabili per accedere a questo importante mercato.

  • Supporto e resistenza

    Scoprite come gli analisti utilizzano i grafici per studiare il comportamento degli investitori e comprendere i pattern del mercato. Imparate a usare i vari tipi di grafici e a identificare i pattern di prezzo in formazione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.